2010

N

 

  N.

Data

Oggetto

1             

04/01/2010

 

Oggetto: Impegno di spesa per organizzazione manifestazioni natalizie del 2009/10 e anticipazione somme all’Associazione Turistica Pro Loco.

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

IMPEGNARE la spesa di € 5.000,00 per la concessione del contributo all’Associazione Turistica Pro Loco per l’organizzazione delle manifestazioni denominate “Natale 2009 – “A Vecchia” – Epifania 2010” da tenersi nel periodo dal 24.12.2009 al 6.1.2010, mediante imputazione al cap. 744 “Spese per convegni, conferenze, manifestazioni ed interventi culturali” del bilancio 2010 in corso di redazione, dando atto che analoga voce di spesa sussisteva nel bilancio del decorso esercizio;

 

ANTICIPARE alla Pro Loco di Gratteri, affidataria dell’organizzazione della partecipazione di che trattasi  la somma di € 4.000,00 per le spese vive meglio descritte in premessa, mediante liquidazione a favore del suo Presidente Sig. Curcio Giuseppe nato il 12.5.1970;

 

PROVVEDERE alla liquidazione del saldo successivamente, a manifestazione conclusa, dietro presentazione di regolare rendiconto corredato di tutti i documenti giustificativi.

 

2             

07/01/2010

 

Oggetto: Liquidazione fattura al Revisore dei Conti Rag. Domenico Meli per il periodo 01/10/2009 – 31/12/2009.

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

LIQUIDARE E PAGARE al Rag. Domenico Meli, Revisore dei Conti del Comune di Gratteri, residente a Cefalù – C.da Santa Barbara “Nuova Cefalù”, la somma complessiva di € 1.035,00 a saldo della ricevuta n. 11 del 03.1.2010 per l’attività prestata nel periodo 01.10.2009 – 31.12.2009;

 

IMPUTARE la superiore al cap. 34.0 “Indennità e compensi al Revisore dei Conti” del bilancio 2009 che  presenta la necessaria disponibilità.

 

3             

11/01/2010

 

Oggetto: Liquidazione fattura all’Esperto Rag. Giacomo D’Agostaro per

                 l’attività svolta nel mese di dicembre 2009.

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

LIQUIDARE e pagare al Rag. Giacomo D’Agostaro, nominato esperto del Sindaco, il compenso di € 1.100,00, per l’attività svolta nel mese di dicembre 2009;

 

DARE ATTO che la suddetta somma era stata impegnata con la determinazione sindacale n. 11/2009 citata in premessa.

 

4             

11/01/2010

 

Oggetto: Liquidazione compenso mese di dicembre 2009 al Dr. Salvatore Santacolomba per prestazione professionale al Centro Prelievi per esami ematochimici.

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

LIQUIDARE E PAGARE al dottor Salvatore Santacolomba, nato a Cefalù il 08.12.1967 C.F. SNTSVT67T08C421Y, la somma di € 700,00 a saldo della fattura 24 del 31.12.2009  per le prestazioni professionali presso il Centro Prelievi di Gratteri relative al mese di dicembre  2009;

IMPUTARE la superiore somma di € 700,00 al Cap. 1384.2 del bilancio anno 2009;

RICORDARE   che l’impegno è stato assunto con la  Determinazione 225  del 29.10.2009 in narrativa meglio specificata.

 

5             

11/01/2010

 

Oggetto: Liquidazione fattura servizio trasporto gratuito alunni pendolari a

                 Castelbuono mese di dicembre 2009 Ditta Barranco Autoservizi.

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

-          LIQUIDARE E PAGARE alla Ditta Barranco Autoservizi, Via Vittorio Emanuele,27 di Cefalù l’importo  complessivo di € 1.458,00  a  saldo della fattura 77 del  31.12.2009 relativa al servizio trasporto alunni pendolari a Castelbuono  mese di dicembre 2009 ;        

-          IMPUTARE il superiore importo di € 1.458,00 al Cap. 656 competenze anno 2009;

-          ACCREDITARE  il superiore importo così come    indicato    nella nota prot. 8168 del 04 novembre 2009 della Ditta Barranco Autoservizi, che viene allegata alla presente per farne parte integrante e sostanziale;

-          RICORDARE che l’impegno era stato assunto con  Determinazione n. 180 del 31.08.2009, registrata sul Registro Generale in data 07.09.2009 al n. 313 in narrativa meglio specificata.

 

6             

14/01/2010

Oggetto: Pagamento fattura n. 50 alla Ditta Marretta Oddo Andrea per fornitura carburanti automezzi comunali mese di dicembre 2009.

 

Il Responsabile dell’Area Urbanistica LL.PP.

determina:

 

LIQUIDARE E PAGARE alla Ditta MARRETTA ODDO Andrea, C.F: MRR NDR 62R15 G273 O – Partita I.V.A.: 0331512 082 8, Strada Provinciale n. 28 – Km. 13+4 – 90010 Gratteri la fattura n.  50/2009 dell’importo complessivo di € 180,00, presentata l’11.01.2010, prot. n. 180, iscrivendola per:

 

importo in fattura

euro

capitolo n.

impegno n.

determinazione UTC n.

somma impegnata euro

disponibilità residua

euro

somma da disimpegnare euro

--------

  1300

(ville, parchi e giardini)

80/2009

sub. imp. 3

078/09

         300,00

       125,00

     125,00

    50,00 

   956 (strade)

144/2009

sub. imp. 3

078/09

50,00

--------------

------------

  107,50

  1188 (idrico)

77/2009

sub. imp. 3

078/09

650,00

      263,50

     263,50

--------

  1250

-----------

--------------

--------------

-------------

--------------

    22,50

  442.1

(Uff. Pol. Mun.)

73/2009 sub imp. 3

078/09

200,00

------------

--------------

--------

  1008

 (P. Ill.)

76/2009

sub. imp. 3

078/09

100,00

100,00

      100,00          

€ 180,00 

 

 

 

  1.300,00

    488,50

    488,50

 

2) DISIMPEGNARE la complessiva somma di € 488,50, quale economia di gestione, al capitolo 1300 per € 125,00 – al capitolo 1188 per € 263,50 ed al capitolo 1008 per € 100,00 di cui alla determinazione n. 078/09.

3) DARE ATTO che le somme come sopra specificate risultano imputate ai capitoli 956, 1188 e 442.1 di cui alla determinazione n. 078 del 19.10.2009, negli importi accanto specificati e, stante l’inesistenza agli atti di questo Comune di stato di fallimento o atti di sequestro in corso  e cessioni di credito o procure a favore di terzi, si autorizza l’emissione del mandato di pagamento a favore della Ditta affidataria, presso Banca Popolare di Lodi – Agenzia di Prizzi – ABI 5164 – CAB 43550 – c/c 1026637 – CIN O.

 

7             

19/01/2010

 

Oggetto: Liquidazione alla Ditta Simegas vendita energie S.r.l Cefalù

                periodo ottobre/dicembre 2009.

 

Il Responsabile dell’Area Urbanistica LL.PP.

determina:

 

1.      LIQUIDARE  E  PAGARE  (mediante  versamento tramite bollettini di c.c.p,  n.  57455578)   la somma di € 1.775,60, in favore della Ditta SIMEGAS VENDITA ENERGIE S.r.l. con Sede in Cefalù,  Via di Belgioioso, 4, con causale “Fornitura di gas metano per riscaldamento negli edifici comunali di Gratteri” anno 2009 dal 01.10.2009 al 31.12.2009.

2.      DARE ATTO che la somma di € 1.775,60 (diconsieuro millesettecentosettantacinque/60)  trova capienza:

       in quanto ad       877,90     al cap.    618.1

      in quanto ad       897,90     al cap.    118.2 

    sommano     € 1.775,60 del bilancio 2009, derivante dal seguente schema:

 

contratto n.

immobile

cap. 2002

cap. 118.2

cap. 2305.2

cap. 618.1

cap. 2631

 

500001

casa comunale

----------------

         697,20       

----------------

---------------

----------------

Piazza Monumento, 4

500002

scuola elementare

----------------

----------------

----------------

          481,20 

----------------

Piazza Ungheria, 1

500003

ex scuola media

----------------

----------------

----------------

         396,50

----------------

Via Collegio, 27

500004

centro diurno

----------------

         200,70

----------------

----------------

----------------

Piazza Ungheria

TOTALE PER CAPITOLO

----------------

      897,90       

----------------

      877,70

----------------

 

TOTALE GENERALE

 

 

 

 

 

€ 1.775,60

8             

20/01/2010

 

Oggetto: Liquidazione fornitura copricapo e gradi per il personale della Pulizia Municipale – Ditta GI.NO.VA Sud S.r.l .

 

9             

20/01/2010

 

Oggetto: Approvazione graduatorie per la concessione del contributo per acquisto libri di testo agli alunni della scuola dell’obbligo e della scuola secondaria anno scolastico 2009/2010.

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

APPROVARE  le graduatorie ( Tabella A – Tabella B ) degli aventi diritto al beneficio del contributo   per   acquisto      libri   di testo anno scolastico 2009/2010 ai sensi della legge 448/98 e del D.P.C.M. 5 agosto 1999 320, che alla presente proposta vengono allegate per farne parte integrante e sostanziale;

LIQUIDARE   con successivo Atto e nei modi di legge ai genitori richiedenti  degli alunni della scuola  dell’obbligo e della scuola secondaria il contributo così come determinato nella Deliberazione di G.M. 80 del 17.10.2005  in premessa citata.

 

10        

20/01/2010

 

Oggetto: Servizio di Assistenza Domiciliare.

                Compartecipazione costo mesi di ottobre novembre e dicembre 2009.

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

-          APPROVARE il prospetto relativo ai conteggi effettuati per il Servizio di Assistenza Domiciliare   per i mesi di ottobre, novembre e dicembre 2009 che si allega alla presente per farne parte integrante e sostanziale;

-          DARE MANDATO all’Ufficio di ragioneria di emettere regolare reversale per ogni nominativo di cui all’ allegato prospetto;

-          DARE ATTO che l’importo complessivo e relativo  alle quote di compartecipazione per il Servizio di Assistenza Domiciliare  relativo ai mesi di ottobre, novembre e dicembre   2009   ammonta    a    complessivi € 215,00   e sarà incassato al Cap. 3080 parte entrata del bilancio 2009 -  Proventi Servizi Sociali Diversi.

 

11        

20/01/2010

 

Oggetto: Liquidazione fattura alla Halley Consulting per canone di assistenza  sofware periodo dall’01/01/2010 al 31/03/2010.

 

12        

20/01/2010

 

Oggetto: Liquidazione fattura Halley Consulting per canone di assistenza   rilevatore delle presenze.

 

13        

20/01/2010

 

Oggetto: Approvazione rendiconto presentato dall’Economo comunale relativo all’anticipazione straordinaria per l’acquisto di doni per gli alunni dell’ Istituto comprensivo.

 

14        

20/01/2010

 

Oggetto: Autorizzazione alla lavoratrice ASU Sig.ra Crisanti Giuseppina a fornire del riposo giornaliero per allattamento.

 

Il Responsabile dell’Area Economico Finanziaria

determina:

 

La Sig.ra Crisanti Giuseppina, nata a Cefalù il 18.01.1971, utilizzata in attività socialmente utili (ASU), ai sensi dell’ art. 39  del D.Lgs. n. 151/2001, è autorizzata a fruire di una (1) ora di riposo giornaliero per allattamento senza riduzione dell’assegno, a decorrere dal 04.01.2010 e sino al 26.8.2010, per la figlia Matassa Rosaria, nata a Palermo il 27.8.2009.

STABILIRE che la Sig.ra Crisanti Giuseppina beneficerà di una ora di riposo giornaliero   tutti i giorni, dal lunedì al venerdì.

 

15        

20/01/2010

 

Oggetto: Atto di liquidazione del salario accessorio: Indennità di rischio - anno 2009, mesi di novembre e dicembre.

 

Il Responsabile dell’Area Economico Finanziaria

determina:

 

  1. LIQUIDARE E PAGARE, a saldo, ai dipendenti comunali, indicati nell’allegato prospetto, che fa parte integrante e sostanziale della presente, la somma a fianco di ciascuno di loro indicata, quale INDENNITA’ DI RISCHIO”  per i mesi  di servizio novembre e dicembre  2009;

 

  1. IMPUTARE  la somma complessiva di euro 205,95 al  competente capitolo di spesa  323.1  “Fondo di produttività” imp. n. 272/2009 del redigendo bilancio di previsione 2010.

 

16        

20/01/2010

 

Oggetto: Atto di liquidazione del salario accessorio: Compenso aggiuntivo per l’attività presentata in giorno festivo - mesi di novembre e dicembre.

 

Il Responsabile dell’Area Economico Finanziaria

determina:

 

·        LIQUIDARE E PAGARE, a saldo, ai dipendenti comunali, elencati nell’allegato prospetto di liquidazione, che della presente è parte integrante e sostanziale, la somma a fianco di ciascuno di loro indicata, quale compenso aggiuntivo previsto, per attività prestata in giorno festivo nei mesi di novembre e dicembre 2009;

 

  • IMPUTARE la somma complessiva di euro 451,56  al competente capitolo di spesa 323.1 “Fondo di  produttività” Imp. n. 272/2009 del redigendo bilancio di previsione 2010.

 

17        

20/01/2010

 

Oggetto: Atto di liquidazione del salario accessorio, voce: Indennità maneggio valori - mese di novembre e dicembre.

 

Il Responsabile dell’Area Economico Finanziaria

determina:

 

·        LIQUIDARE E PAGARE, a saldo, all’economo comunale, sig.ra PUPILLO Maria, nata a Cefalù il 14.01.1960, la somma complessiva di euro 62,00 quale indennità per maneggio valori, relativa ai mesi  di servizio novembre e dicembre 2009, come da prospetto che si allega alla presente per farne parte  integrante e sostanziale.

 

·        IMPUTARE la somma complessiva di euro 62,00,  al capitolo di spesa 323.1 “ Fondo di produttività” – Rif. Imp. n. 272/2009 del redigendo bilancio di previsione 2010.

 

18        

20/01/2010

 

Oggetto: Atto di liquidazione del salario accessorio: Compenso per disagio ai due ispettori di Polizia Municipale per articolazione orario di lavoro mesi novembre e dicembre.

 

Il Responsabile dell’Area Economico Finanziaria

determina:

 

·        LIQUIDARE E PAGARE, a saldo, ai dipendenti comunali  Sigg: Cirri Francesco, Santoro Arcangelo,  Ispettori di Polizia Municipale,  l’importo a fianco di ciascuno di  loro indicato, nell’allegato prospetto, che fa parte integrante della presente, quale compenso  per l’esercizio di attività svolte in condizioni disagiate (articolazione dell’orario di lavoro),  nei mesi di novembre e dicembre 2009;

 

·        IMPUTARE la somma complessiva di euro  199,26,  al capitolo di spesa 323. 1 “ Fondo  di produttività” Imp. n. 272/2009 del redigendo bilancio  di previsione  2010.

 

19        

20/01/2010

 

Oggetto: Atto di liquidazione salario accessorio: Indennità di reperibilità per i mesi di novembre e dicembre 2009.

 

Il Responsabile dell’Area Economico Finanziaria

determina:

 

  1. LIQUIDARE E PAGARE, a saldo, ai dipendenti comunali, elencati nell’allegato prospetto, che della presente è parte integrante e sostanziale, la somma a fianco di ciascuno di loro indicata, quale indennità per reperibilità effettuata nei mesi di  novembre e dicembre 2009; 

 

  1. IMPUTARE la somma complessiva di euro 296,62, al competente capitolo di spesa  323.1 “Fondo di  produttività” – Rif. Imp. n. 272/2009 del redigendo bilancio di previsione 2010.

 

20        

20/01/2010

 

Oggetto: Liquidazione fattura alla Halley Consulting S.r.l per partecipazione convegno dell’ 01/12/2009 dipendenti Mazzola Giuseppina e Cimino Pietro.

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

LIQUIDARE E PAGARE alla Halley Consulting, Via Gelsomino, 37 – Reggio Calabria, la somma di € 200,00 a saldo della fattura n. 2956/2009, per la causale in premessa specificata;

 

DARE ATTO  che la suddetta somma era stata imputata al cap. 334 “Spese per la formazione del personale” del bilancio 2009 che presentava la necessaria disponibilità

 

21        

20/01/2010

 

Oggetto: Affidamento della manutenzione con assistenza dell’impianto ascensore del municipio di Gratteri alla Ditta Ciulla Salvatore anno 2010.

 

Il Responsabile dell’Area Urbanistica LL.PP.

determina:

 

  1. AFFIDARE  alla Ditta CIULLA SALVATORE, con sede in Via Mammana, n. 262, 90145 Palermo – partita IVA n. 00207150822, iscritta alla Camera di Commercio di Palermo al n. 109169 del registro Ditte e al n. 51753 dell’Albo Artigiani, la manutenzione con assistenza dell’impianti di ascensore del Municipio di Gratteri, individuato con il n. H05680 FIAM, matricola PA/488/92, Cat. A, portata Kg. 860, velocità m/sec. 0,13, fermate n. 2, servizi n. 2 porte cabina scorrevoli, manovra universale, per un canone annuo, I.V.A. 20% compresa,  di € 1.115,58, per l’anno 2010, ritenuto congruo dal responsabile dell’U.T.C.

 

  1. CONFERMARE il contratto di manutenzione con assistenza dell’impianto ascensore della casa comunale, approvato con Determinazione di questo ufficio n. 04/2001, in premessa citato.

 

  1. IMPUTARE  la somma complessiva di  € 1.115,58 al capitolo 2046 del bilancio 2010, che presenta la voluta disponibilita’.

 

22        

20/01/2010

 

Oggetto: Affidamento fornitura carburanti automezzi comunali alla ditta Marretta Oddo Andrea I° trimestre 2010.

 

Il Responsabile dell’Area Urbanistica LL.PP.

determina:

 

AFFIDARE alla ditta MARRETTA ODDO Andrea, con sede in Gratteri – S.P. n. 28 – unico gestore di distribuzione carburanti esistente in questo Comune,  per il primo trimestre  dell’anno 2010,  la fornitura di carburante per il funzionamento del parco macchine e delle attrezzature di proprietà comunale;

IMPEGNARE  la presunta spesa complessiva pari ad  €. 1.500,00  imputandola rispettivamente ai seguenti capitoli:

cap. 1188      “Servizio idrico – acquisto di beni”                                                                                                                                                                € 500,00

cap. 956       “Manutenzione ordinaria strade comunali – acquisto di beni”                                                                                                                               € 300,00

cap. 1300      “Spese per il mantenimento e funzionamento ville parchi e giardini”                                                                                                                 € 300,00

Cap. 1008     “Spese servizio  pubblica illuminazione L.R. 6/97 acquisto beni”                                                                                                  € 150,00

Cap. 442.1    “Manutenzione. Ufficio Polizia Municipale”                                                                                                                        € 250,00

DARE ATTO che alla liquidazione si provvederà a seguito di presentazione di regolari fatture e previa verifica dei buoni di prelievo, da parte del Responsabile del Servizio.

 

23        

20/01/2010

 

Oggetto: Affidamento della verifica dell’efficienza degli estintori situati negli edifici comunali, alla ditta Sanfilippo Anticendi S.r.l - 2010.

 

Il Responsabile dell’Area Urbanistica LL.PP.

determina:

 

AFFIDARE  alla Ditta SANFILIPPO ANTINCENDI S.r.l. di Sanfilippo Antonino e Fornaci Claudio, Partita I.V.A. n. 02 893 570 834, con sede in 98070 Torrenova (ME), Via Rosmarino n. 117, il servizio di manutenzione e verifica efficienza degli estintori in polvere da Kg. 6 collocati presso gli edifici di proprieta’ comunale, per l’anno 2010, (Municipio, Plesso Scolastico Scuola Elementare e Media di Gratteri, Biblioteca Comunale, nel Centro Diurno e nei locali dell’ex Macello), per la somma di   392,00, ritenuta congrua dal responsabile dell’U.T.C.

 

IMPUTARE  la somma complessiva di  € 392,00 al capitolo 114 del bilancio 2010, che presenta la voluta disponibilita’;

 

24        

20/01/2010

 

Oggetto: Affidamento incarico del servizio di Medico Competente e visite mediche preventive per i lavoratori del Comune di Gratteri, per l’anno 2010.

 

Il Responsabile dell’Area Urbanistica LL.PP.

determina:

 

Nominare il Dott. Giuseppe Scialabba, nato a Castelbuono (PA) il 05.01.1950, in qualità di libero professionista, per il periodo di un anno, decorrente dalla data di esecutività del presente atto, Medico Competente del sistema di sicurezza sul lavoro del Comune di Gratteri;

Al nominato sono attribuite le seguenti funzioni:

-         effettuare accertamenti sanitari preventivi e periodici al fine di confermare l’idoneità di ciascun lavoratore in relazione alle mansioni effettivamente svolte;

-         istituire e/o tenere aggiornata la cartella sanitaria per ogni lavoratore sottoposto a sorveglianza sanitaria;

-         richiedere l’intervento di medici specialisti quando ricorrono gli estremi;

-         collaborare con il datore di lavoro all’organizzazione del servizio di pronto soccorso;

-         collaborare all’attività di formazione ed informazione dei lavoratori;

-         collaborare con il responsabile del servizio e protezione e visitare periodicamente gli ambienti di lavoro;

-         effettuare le visite mediche richieste dal lavoratore qualora siano correlate a rischi professionali. Per quanto non espressamente previsto si rimanda al Decreto legislativo n. 81/08;

 

2) Confermare lo schema di disciplinare d’incarico già approvato con la determinazione n. 043/2005,  014/2006, 013/2007, 012/2008 e 015/2009, per l’effettuazione delle prestazioni, composto di n. 6 articoli, che costituisce parte integrante e sostanziale anche della presente determinazione e che regolerà i rapporti tra l’amministrazione comunale ed il nominato professionista, dando atto che diverrà impegnativo dopo che la presente determinazione diverrà esecutiva.

3) Impegnare la presunta somma di € 1.500,00 per le prestazioni che il predetto professionista andrà a svolgere, secondo quanto stabilito dall’art. 4 del disciplinare d’incarico, al capitolo 114, fondi prestazioni di servizi, del bilancio 2009, ove esiste la dovuta disponibilità.

 

25        

20/01/2010

 

Oggetto: Affidamento del servizio di derattizzazione e disinfestazione del territorio comunale (centro urbano e periferie) e degli edifici comunali di Gratteri, alla Ditta Natura Servizi Soc. Coop. Sociale – Palermo.

 

Il Responsabile dell’Area Urbanistica LL.PP.

determina:

 

  1. AFFIDARE alla Ditta Natura Servizi Soc. Coop. Sociale, con Sede in Palermo Via Generale Albricci, 60 C.F.: 05421830828 – N. REA:  PA253900 – Albo Società Cooperative N. A 1590, n. 1 servizio di intervento di derattizzazione;  n. 1 servizio di intervento di disinfestazione del territorio comunale (centro urbano e periferie); n. 1 servizio di disinfezione degli edifici  comunali di Gratteri, per una spesa complessiva di € 1.478,24, I.V.A. compresa, ritenuto congruo dall’Ufficio.
  2. IMPEGNARE la necessaria somma di € 1.478,24 al cap. 2501 - del bilancio corrente.

           LIQUIDARE l’importo dovuto a seguito di presentazione di fattura a servizio regolarmente eseguito

 

26        

20/01/2010

 

Oggetto: Affidamento, impegno e liquidazione alla Lloyd Adriatico – Agenzia di Cefalù – del premio di assicurazione anno 2010 dell’automezzo Fiat Panda targato CF 692 ZF, adibito al comando dei Vigili Urbani.

 

Il Responsabile dell’Area Urbanistica LL.PP.

determina:

 

  1. AFFIDARE alla Compagnia Assicuratrice LLOYD ADRIATICO – Agenzia di Cefalu’ – l’assicurazione dell’automezzo di proprietà comunale FIAT PANDA targato CF 692 ZF,  per l’anno 2010, per l’importo di    512,30, impegnando la precisata somma al cap. 468.0 “Spese manutenzione e funzionamento degli uffici Polizia Municipale – Prestazioni di servizi del bilancio corrente che presenta la voluta disponibilita’.
  2. LIQUIDARE  alla Compagnia Assicuratrice LLOYD ADRIATICO – Agenzia di Cefalu’ la somma di € 256,15 a saldo della polizza assicurativa relativa al 1^ semestre 2010.
  3. PROVVEDERE, con separato atto, alla liquidazione del 2^ semestre 2010 prima della data di scadenza.

 

27        

20/01/2010

 

Oggetto: Affidamento, impegno e liquidazione alla Lloyd Adriatico di Cefalù del premio di assicurazione – 1° semestre 2010 dell’automezzo Nissan Patron, targato PA 964618 adibito al servizio idrico.

 

Il Responsabile dell’Area Urbanistica LL.PP.

determina:

 

  1. AFFIDARE alla Compagnia Assicuratrice LlOYD ADRIATICO – Agenzia di Cefalu’ – l’assicurazione dell’automezzo NISSAN PATROL targato PA 964618,  per l’anno 2010 per l’importo presuntivo di € 501,44,  impegnando la precisata somma al cap. 1208.1 “Spese di gestione degli acquedotti comunali prestazioni di servizi  - C/Ordinario“ del bilancio 2010 che presenta la voluta disponibilità.
  2. LIQUIDARE alla Compagnia Assicuratrice LlOYD ADRIATICO – Agenzia di Cefalu’ – la somma di € 250,72 a saldo della polizza assicurativa dell’automezzo NISSAN PATROL targato PA 964618,  relativa al 1^ semestre 2010.
  3. PROVVEDERE, con separato atto alla liquidazione del 2^ semestre 2010 prima della  data di scadenza.

 

28        

20/01/2010

 

Oggetto: Affidamento, impegno e liquidazione alla Lloyd Adriatico – Agenzia di Cefalù – del premio di assicurazione della macchina operatrice semovente targata AB E979 anno 2010.

 

Il Responsabile dell’Area Urbanistica LL.PP.

determina:

 

AFFIDARE alla Compagnia Assicuratrice LLOYD ADRIATICO – Agenzia di Cefalu’ – l’assicurazione della macchina operatrice semovente targata AB E979, per l’anno 2010.

 

IMPEGNARE E LIQUIDARE la somma di € 497,15 a saldo della polizza assicurativa relativa, imputando la relativa spesa al cap. 1012.0 del bilancio 2010 che presenta la voluta disponibilita’.

 

29        

20/01/2010

 

Oggetto: Affidamento incarico per lo svolgimento dei compiti di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione – 1^ semestre anno 2010.

 

Il Responsabile dell’Area Urbanistica LL.PP.

determina:

 

- Conferire, alla società I.G. Consult S.a.s. di Sandro Grasso & C. - Servizi & Consulenza alle Imprese sopra generalizzata e per essa al Geom. Sandro Grasso, nato a Palermo il 19/08/1969 e domiciliato presso la Società, Via Borgognone, n. 1 - 90010 Gratteri - P. Iva 05714100822 – REA 272103,  l’incarico dello svolgimento dei compiti propri di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione per i lavoratori di questo Ente, individuando in ciò, nell’Ente, la mancante specifica figura voluta e prevista dal D. Lgs. 626/94 all’art. 8 e, nello specifico, i seguenti compiti:

  • Individuazione dei fattori di rischio, rielaborazione della valutazione dei rischi. Aggiornamento del Documento di Valutazione dei Rischi in relazione alle attuali condizioni lavorative. Redazione del Documento Programmatico degli interventi da attuare a seguito della valutazione dei rischi.
  • Verifica dei livelli di integrazione della sicurezza nell’organizzazione aziendale, collaborazione con il Datore di Lavoro per l’elaborazione di uno schema di organizzazione idoneo per la specifica attività integrato con le esigenze della sicurezza, mediante la messa in atto di un sistema di controllo dell’efficacia ed efficienza di tutti i  provvedimenti di prevenzione e protezione realizzati e in particolare sullo sviluppo del programma delle misure ritenute opportune per garantire il miglioramento nel tempo dei livelli di sicurezza, con l’integrazione della sicurezza nell’organizzazione dell’attività di lavoro.
  • Acquisizione del Documento Programmatico redatto a seguito della valutazione dei rischi, elaborazione di un sistema di controllo per la verifica delle misure in tal modo individuate, che consentirà al Datore di Lavoro di verificare periodicamente l’efficacia e l’efficienza dei provvedimenti di prevenzione e protezione realizzati, e dell’organizzazione della sicurezza attuata in azienda. In tal modo il Datore di Lavoro potrà collaudare e validare la “programmazione della prevenzione integrata in modo coerente con le tecniche produttive ed organizzative dell’Azienda, le procedure organizzative nonchè l’influenza dei fattori dell’ambiente di lavoro“;  tale sistema è il punto di partenza del processo di manutenzione e miglioramento continuo della sicurezza sui luoghi di lavoro, che è l’obiettivo ultimo atteso dalle norme (e dall’interesse aziendale).
  • Elaborazione delle procedure di sicurezza per le varie attività aziendali: cioè disposizioni scritte necessarie a garantire la sicurezza, o gli elementi di sicurezza da inserire nelle procedure operative già esistenti;
  • Rielaborazioni periodiche dell’analisi dei rischi e del documento di sicurezza.

2 - Dare atto che la Società Consult sas di Sandro Grasso & C. - Servizi & Consulenza alle Imprese - e per essa il Professionista di cui sopra è in possesso di adeguate capacità, di pluriennale esperienza nel settore sicurezza sul lavoro e dei requisiti cogenti, previsti dall’art. 2 del D. Lgs. 195/2003 (attestato di partecipazione al Corso per Responsabile Prevenzione Protezione, Mod. B. – Macrosettore ATECO 8 – Pubblica Amministrazione e Istruzione e Mod. C – Corso base gestionale per R.S.P.P.).

3 - Stabilire che questo incarico ha la validità per il primo semestre dell’anno 2010 e potrà essere rinnovata  ove prima della scadenza non intervengano significativi mutamenti nelle professionalità dell’Ente che diano la possibilità di sostituirsi a tale Società incaricata, venendo a prodursi così per l’Ente stesso una significativa riduzione della spesa da sostenere per far fronte agli adempimenti della più volte citata legge 626/94.

4 - Imputare la superiore spesa di € 1.000,00 sul cap 114.0 del bilancio corrente esercizio, ove esiste la necessaria disponibilità.

5 - Dare comunicazione della presente nomina all’Ispettorato del Lavoro ed alla A.U.S.L. competente territorialmente, corredando la stessa delle dichiarazioni volute e prescritte al comma 11 dell’art. 8 del D. Lgs. 626/94.

 

30        

20/01/2010

 

Oggetto: Proroga dell’affidamento incarico all’Amap S.p.a del servizio di esecuzione prelievi e relative analisi delle acque primarie, con delega di responsabilità, attinenti i controlli interni di cui al comma 3 dell’art. 7 del decreto legislativo 31/2001 e s.m

 

Il Responsabile dell’Area Urbanistica LL.PP.

determina:

 

  1. AFFIDARE all’AMAP S.p.a., Via Volturno, 2 - 90138 Palermo, codice fiscale  e partita IVA 04797200823, con decorrenza dalla data di esecutività del presente atto, l’incarico di effettuare la esecuzione dei prelievi e relative analisi delle acque primarie, con delega di responsabilità, attinenti i controlli interni di cui al comma 3 dell’art. 7 del Decreto legislativo n. 31/2001 e successive modifiche, secondo quanto esplicitato nelle note prot. n. 0018861/08 e  0034068/08, che della presente determinazione formano parte integrante  sostanziale.

 

  1. IMPEGNARE la necessaria somma di € 2.639,00,  per le prestazioni tutte  (controllo delle sorgenti (4 x € 193,93 = €  775,72, oltre IVA);  controllo di routine trimestralmente sulle acque in uscita dai tre serbatoi comunali (8 x € 53,16 = € 425,28, oltre IVA); controllo su due punti della rete idrica a rotazione (6 x € 29,45= € 176,70, oltre IVA); annualmente controllo su un punto della rete idrica  (1 x 216,19 = € 216,19, oltre IVA); campionamento e controllo delle sorgenti (3 x € 201,76 = € 605,28 oltre IVA)   che la predetta società AMAP S.p.a. andrà a svolgere, secondo quanto stabilito nella nota prot. n. 0040794/09 del 17.12.2009 Ufficio DELA/LAB, assunta agli atti del Comune in data 17.12.2009 prot. n. 9230, al capitolo 1208.1 del bilancio 2010, ove esiste la dovuta disponibilità.

 

31        

20/01/2010

 

Oggetto: Approvazione rendiconto presentato dall’Economo comunale 4° trimestre 2009.

32        

20/01/2010

 

Oggetto: Liquidazione tabelle di missioni presentate dai dipendenti comunali fino al 31 dicembre 2009.

 

33        

20/01/2010

 

Oggetto: Impegno di spesa per le missioni che saranno autorizzate ed ordinate  ai  dipendenti  e al segretario comunale nel mese di gennaio  2010.

 

Il Responsabile dell’Area Economico Finanziaria

determina:

 

  1. Per le missioni che saranno  autorizzate ed ordinate ai dipendenti ed al segretario comunale, durante il mese di gennaio 2010, IMPEGNARE nei capitoli di spesa appresso indicati, ,  le somme di seguito  indicate:

·                      € 83,33  sul cap. 116.0 “Indennità e rimborso spese per le missioni – Servizi generali “,

·                   € 112,50 sul cap. 255.0 “indennità e rimborso spese per missioni – Ufficio tecnico”,

·                   € 16,67 sul cap. 285.0 “Indennità e rimborso spese per missioni – Anagrafe e stato civile”,

·                   € 16,67  sul cap. 475.0 “ Indennità e rimborso spese per missioni – Polizia locale”,

·                   € 12,50 sul cap. 720.0 “ Indennità e rimborso spese per missioni – Biblioteca comunale”,

·                   € 29,17 sul cap. 1020.0 “ Indennità e rimborso spese per missioni – Pubblica illuminazione”,

·                   € 12,50  sul cap. 1200.0 “Indennità e rimborso spese per missioni –  Servizio idrico”,

·                   € 8,33 sul cap. 1304.0 “Indennità e rimborso spese per le missioni –Ville, parchi e giardini “, capitoli tutti del redigendo bilancio di previsione dell’anno 2010, che presentano tutti la voluta disponibilità .

 

  1. DARE ATTO che le somme sopra impegnate  non superano, per ogni singolo capitolo,  un dodicesimo  dello stanziamento  dell’ultimo bilancio definitivamente approvato.

 

 

34        

20/01/2010

 

Oggetto: Liquidazione premio all’Agenzia UNIPOL ASSICURAZIONI di  Cefalù (Assicurazione RCT per n. 17 lavoratori utilizzati in attività socialmente utili – periodo  01.01.2010 /31.12.2010.

 

Il Responsabile dell’Area Economico Finanziaria

determina:

 

LIQUIDARE E PAGARE, a saldo, all’Agenzia UNIPOL ASSICURAZIONI, via P. Prestisimone,16, con sede in Cefalù (mediante quietanza dell’Agente GIARDINA Angelo nato il 18.11.1951),  la somma complessiva di euro 330,00,  quale premio annuale finito (1.1.2010/1.1.2011), relativo alla polizza n. 618/65/ 51501575.

 IMPUTARE la  superiore somma al cap. di spesa 1384.00 “ Lavori socialmente utili” del bilancio in corso, in fase di redazione, che presenta la necessaria  disponibilità, essendo stato l’impegno assunto con la determinazione del Responsabile dell’Area Economico/Finanziari – Tributi – Personale n. 110 /2009;

DARE ATTO che il premio assicurativo  va pagato in unica soluzione.

 

35        

20/01/2010

 

Oggetto: Impegno di spesa e anticipazione somme all’ Associazione Turistica Pro loco per organizzazione partecipazione alla BIT di Milano dal 18 al 21 febbraio 2010.

 

36        

20/01/2010

 

Oggetto: Affidamento alla Ditta Dragotto Antonino fornitura fotoriproduttore in permuta con quello già in uso avente le medesime caratteristiche.

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

APPROVARE, ai sensi e per gli effetti dell’art. 3 della L.R. 30.4.1991, n. 10, le motivazioni in fatto ed in diritto esplicitate in narrativa e costituenti parte integrante e sostanziale del dispositivo;

RICORRERE alla gestione in economia, tramite cottimo fiduciario, per la fornitura di una macchina fotocopiatrice;

 

APPROVARE il preventivo di spesa fatto pervenire dalla ditta Dragotto in data 20.1.2010 prot. 442 dell’importo di € 840,00;

 

AFFIDARE alla ditta Dragotto Antonino – Via Catania, 19 – Palermo la fornitura di una copiatrice Develop INEO 163 Base con 1 cassetto in linea e 1 toner, in permuta con quella già in uso con uguali caratteristiche,  per la somma complessiva di € 700,00 oltre IVA del 20% e quindi € 840,00;

 

IMPUTARE la superiore somma al cap. 82.1 “Spese d’Ufficio” del bilancio in corso, in fase di redazione, che nell’esercizio precedente presentava la necessaria disponibilità.

 

37        

20/01/2010

 

Oggetto: Liquidazione fatture Ditta Lanza Giacomo mesi di  ottobre e novembre e dicembre 2009  - Ditta Occorso Gaetano mese di dicembre 2009 per fornitura prodotti alimentari Servizio di Refezione Scolastica .

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

-          LIQUIDARE E PAGARE  alla Ditta Lanza Giacomo  Carrozza, 66 Gratteri la complessiva somma di € 116,40  a saldo delle fatture n°11  del 31.12.2009  10    del  31.12.2009      09 del 31.12.2009     con    quietanza da parte dello stesso C.F.  LNZGCM68B13C421K ;

-          LIQUIDARE E PAGARE  alla Ditta Occorso Gaetano  Corso Umberto  Gratteri la complessiva somma di € 157,07 a saldo della fattura 18 del 21/12/2009  con quietanza da parte dello stesso  C.F. CCRGTN87E12C421Y 

-          IMPUTARE  l’importo complessivo di € 273,47   al cap. 654  bilancio anno 2009;

-          DARE atto che si provvederà al reintroito  delle quote di compartecipazione;

-          RICORDARE che l’impegno era stato assunto con propria Determinazione n. 188   del  07.09.2009, registrata sul Registro Generale in data 07.09.2009  al n. 323 in narrativa meglio specificata;

 

38        

20/01/2010

 

Oggetto: Liquidazione contributo per acquisto libri di testo agli alunni della Scuola dell’Obbligo e Scuola Superiore ai sensi della legge 449/98 – Anno Scolastico 2009/2010.

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

LIQUIDARE E PAGARE agli aventi diritto le somme a ciascuno dovute e così come indicato nei prospetti A) e B), che alla presente vengono allegati per farne parte integrante e sostanziale;

DARE ATTO che   la   somma    complessiva   da corrispondere è pari ad € 1.486,07         così distinta: € 1.309,37 per gli aventi diritto inseriti nella tabella A) ed € 176,70   per gli aventi diritto  inseriti nella tabella B);

IMPUTARE la superiore somma di € 1.486,07 al Cap. 1434 – Interventi Politiche Sociali – ove trova la voluta disponibilità;

RICORDARE che la    superiore   somma è stata impegnata con  Determinazione n. 219  del 28.10.2009 registrata sul registro generale in data 29.10.2010 al n. 388;

DARE ATTO infine, che sul presente impegno non dovrà essere liquidata alcuna altra somma.

 

39        

20/01/2010

 

Oggetto: Liquidazione contributo economico una tantum.

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

LIQUIDARE  E PAGARE    la         complessiva   somma   di € 200,00 alla  signora XXXXXXXXX    nata  a  XXXXXXXXXXXXXXX     il  XXXXXXXXXXX e    residente   in   Gratteri    nella Via  XXXXXXXXXXXXXX    C.F.  XXXXXXXXXXXXXXX ;

 

RICORDARE  che la superiore somma trova disponibilità al Capitolo 1388.1   “ Assistenza Economica alle persone “ Residui anni precedenti.

 

40        

20/01/2010

 

Oggetto: Liquidazione contributo economico una tantum.

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

LIQUIDARE  E PAGARE    la         complessiva   somma   di € 200,00 alla  signora XXXXXXXXX    nata  a  XXXXXXXXXXXXXXX     il  XXXXXXXXXXX e    residente   in   Gratteri    nella Via  XXXXXXXXXXXXXX    C.F.  XXXXXXXXXXXXXXX ;

 

RICORDARE  che la superiore somma trova disponibilità al Capitolo 1388.1   “ Assistenza Economica alle persone “ Residui anni precedenti.

 

41        

20/01/2010

 

Oggetto: Liquidazione contributo economico una tantum.

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

LIQUIDARE  E PAGARE    la         complessiva   somma   di € 200,00 alla  signora XXXXXXXXX    nata  a  XXXXXXXXXXXXXXX     il  XXXXXXXXXXX e    residente   in   Gratteri    nella Via  XXXXXXXXXXXXXX    C.F.  XXXXXXXXXXXXXXX ;

 

RICORDARE  che la superiore somma trova disponibilità al Capitolo 1388.1   “ Assistenza Economica alle persone “ Residui anni precedenti.

 

42        

20/01/2010

 

Oggetto: Liquidazione contributo economico una tantum.

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

LIQUIDARE  E PAGARE    la         complessiva   somma   di € 200,00 alla  signora XXXXXXXXX    nata  a  XXXXXXXXXXXXXXX     il  XXXXXXXXXXX e    residente   in   Gratteri    nella Via  XXXXXXXXXXXXXX    C.F.  XXXXXXXXXXXXXXX ;

 

RICORDARE  che la superiore somma trova disponibilità al Capitolo 1388.1   “ Assistenza Economica alle persone “ Residui anni precedenti.

 

43        

20/01/2010

 

Oggetto: Liquidazione contributo economico una tantum.

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

LIQUIDARE  E PAGARE    la         complessiva   somma   di € 200,00 al  signor XXXXXXXXX    nato  a  XXXXXXXXXXXXXXX     il  XXXXXXXXXXX e    residente   in   Gratteri    nella Via  XXXXXXXXXXXXXX    C.F.  XXXXXXXXXXXXXXX ;

 

RICORDARE  che la superiore somma trova disponibilità al Capitolo 1388.1   “ Assistenza Economica alle persone “ Residui anni precedenti.

 

44        

20/01/2010

 

Oggetto: Liquidazione contributo al “Comitato per il sostegno delle attività scolastiche in Gratteri”.

45        

27/01/2010

Oggetto: Liquidazione fattura alle ditte EDK Editore S.r.l per fornitura pubblicazioni.

46        

27/01/2010

 

Oggetto: Liquidazione fattura ditta Dragotto Antonino per fornitura fotoriproduttore in permuta con quello già in uso.

 

47        

27/01/2010

 

Oggetto: Liquidazione costo abbonamenti trasporto gratuito anno scolastico 2009/2010 mesi di settembre – dicembre 2009.

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

-          CORRISPONDERE per i mesi di settembre, ottobre, novembre e dicembre 2009   agli alunni aventi diritto, di cui agli allegati che fanno  parte integrante e sostanziale della presente Determinazione, l’importo a fianco di ciascuno indicato quale rimborso costo abbonamenti e/o biglietti giornalieri;

-          DARE ATTO che non beneficeranno del rimborso degli abbonamenti o dei relativi biglietti gli studenti che non hanno, nei mesi dell’anno scolastico 2009/2010, frequentato le lezioni scolastiche così come previsto nell’ultimo comma dell’art. 2 della legge regionale n. 24 del 26.05.1973 e successive modificazioni e legge regionale n. 14/2002;

-          DARE ATTO che dal mese di settembre , inizio dell’anno scolastico, gli alunni che beneficiano del trasporto gratuito risultano essere 22;

-          IMPUTARE la complessiva somma di € 5.140,25 al cap. 656 “ Spese per il Servizio di Trasporto Scolastico” ;

-          RICORDARE che l’impegno era stato assunto con la Determinazione del Responsabile dell’Area Amministrativa n. 181 del 31.08.2009 registrata sul registro generale al n. 314  del 07.09.2009;

-          DARE ATTO che sul presente impegno non dovrà essere liquidata nessuna altra somma.

 

48        

28/01/2010

 

Oggetto: Atto di liquidazione della spesa relativa alla manutenzione dell’ascensore della casa comunale, quadrimestre gennaio . aprile 2010, alla Ditta Ciulla Salvatore. Pagamento fattura n. 04/2010 del 04.01.2010.

 

49        

01/02/2010

 

Oggetto: Approvazione bando di selezione pubblica per titoli per la formazione della graduatoria avente validita’ triennale per le assunzioni a tempo determinato nel profilo professionale di OPERAIO QUALIFICATO MURATORE (Cat. “B” – POSIZIONE ECONOMICA B1).

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

Approvare l’allegato bando di selezione pubblica per titoli per la formazione della graduatoria, avente validita’ triennale, per le assunzioni a tempo determinato di  Operai Qualificati Muratori (Cat. “B”).

Approvare l’allegato modulo di domanda per la partecipazione alla selezione.

Stabilire che le domande verranno esaminate dal Responsabile dell’Area Amministrativa e dell’Area Economico/Finanziaria – Tributi – Personale -, con l’assistenza di dipendenti comunali.

Stabilire che la graduatoria, adottata con determinazione del Responsabile dell’Area Amministrativa e dell’Area Economico/Finanziaria – Tributi – Personale -, sarà pubblicata per cinque giorni consecutivi presso l’Albo Pretorio del Comune; durante detto periodo i soggetti interessati possono presentare osservazioni. Trascorso il suddetto termine, esaminate le eventuali osservazioni presentate, il Responsabile dell’Area Amministrativa e dell’Area Economico/Finanziaria – Tributi – Personale - approva definitivamente la graduatoria. La graduatoria ha validità di anni tre decorrenti dal terzo giorno della sua pubblicazione ed è utilizzabile, nel medesimo periodo, per sostituire persone che risultino non idonee alle prove, che rinuncino all’assunzione o per le quali sia intervenuta la risoluzione del rapporto di lavoro.

 

50        

01/02/2010

 

Oggetto: Liquidazione fatture alla Ditta A & Bit di Palermo per fornitura cartucce e toner agli  Uffici Comunali.

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

LIQUIDARE E PAGARE  alla ditta A & Bit di Giuseppe Millo con sede in Palermo – Corso Pisani n. 24, la somma di € 634,00, per fornitura di cartucce e toner per gli Uffici Comunali;

DARE ATTO che la superiore somma trova capienza per € 68,16 sul cap. 82.1 “Spese d’ufficio” Residui Passivi del bilancio 2009 e per € 565,84 sul medesimo capitolo del bilancio pluriennale 2009/2011, essendo stata impegnata con la determinazione del Responsabile dell’Area Amministrativa n. 203/09.

 

51        

03/02/2010

 

 Oggetto: Liquidazione fattura 02 del  31.01.2010 per servizio trasporto gratuito alunni pendolari a Castelbuono, mese di gennaio 2010, alla Ditta  Barranco Autoservizi di Cefalù.

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

-          LIQUIDARE E PAGARE alla Ditta Barranco Autoservizi, Via Vittorio Emanuele,27 di Cefalù l’importo    complessivo di € 1.458,00  a  saldo   della   fattura 02 del  31.01.2010 relativa al servizio trasporto alunni pendolari a Castelbuono  mese di gennaio 2010 ;        

-          IMPUTARE il superiore importo di € 1.458,00  al Cap. 656 competenze anno 2010;

-          ACCREDITARE  il superiore importo così come  indicato  nella nota prot. 8168 del 04 novembre 2009 della Ditta Barranco Autoservizi, che viene allegata alla presente per farne parte integrante e sostanziale;

-          RICORDARE che l’impegno era stato assunto con  Determinazione n. 180 del 31.08.2009, registrata sul Registro Generale in data 07.09.2009 al n. 313 in narrativa meglio specificata.

 

52        

03/02/2010

 

Oggetto: Liquidazione fatture Ditta Terracina Giuseppina per fornitura prodotti alimentari Servizio di Refezione Scolastica mesi di  ottobre, novembre e dicembre 2009. 

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

-          LIQUIDARE E PAGARE  alla Ditta  Terracina Giuseppina Via Alloro, 7 Gratteri la complessiva somma di € 1.153,15 a saldo delle fatture n. 04 del 31.12.2009, n. 05 del 31.12.2009 e n. 06 del 31.12.2009  con quietanza da parte della stessa C.F.  TRR GPP 58A46 E149D  ;

-          IMPUTARE  l’importo complessivo di €  1.153,15  cap. 654  bilancio anno 2009;

-          DARE atto che si provvederà al reintroito  delle quote di compartecipazione;

-          RICORDARE che l’impegno era stato assunto con propria Determinazione n.  188 del  07.09.2009, registrata sul Registro Generale in data 07.09.2009  al n. 323 in narrativa meglio specificata  ;

 

53        

03/02/2010

 

Oggetto: Affidamento alla Ditta Dragotto Antonino di Palermo fornitura gruppo di     continuità.

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

APPROVARE, ai sensi e per gli effetti dell’art.3 della L.R. 30.4.1991, n. 10 le motivazioni in fatto ed in diritto esplicitate in narrativa e costituenti parte integrante e sostanziale del dispositivo;

 

RICORRERE alla gestione in economia, tramite cottimo fiduciario, per la fornitura di un gruppo di continuità;

 

APPROVARE il preventivo di spesa fatto pervenire dalla ditta Dragotto in data 01.2.2010 prot.442 dell’importo di € 108,00;

 

AFFIDARE alla ditta Dragotto Antonino – Via Catania, 19 – Palermo la fornitura di gruppo di continuità APC 500VA  per la somma complessiva di € 90,00 oltre IVA del 20% e quindi € 108,00;

 

IMPUTARE la superiore somma al cap. 18.1 “Spese per l’automazione degli Uffici Comunali del bilancio in corso, in fase di redazione, che nell’esercizio precedente presentava la necessaria disponibilità.

 

54        

03/02/2010

 

Oggetto: Determinazione a contrarre – Acquisto attrezzature varie per servizio

                 Antincendio.   

55        

03/02/2010

 

Oggetto: “Servizio Economato – Anticipazione all’Economo comunale 1° trimestre  2010.

 

56        

10/02/2010

 

Oggetto: Liquidazione fattura alla Ditta Dragotto Antonino di Palermo  per fornitura di un gruppo di continuità.

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

LIQUIDARE E PAGARE in favore della ditta Dragotto Antonino con sede in Palermo, Via Catania n. 19, la somma di € 108,00 a saldo della fattura sopra specificata;

 

DARE ATTO che la somma suddetta trova capienza al cap. 118.1 “Spese per l’automazione degli Uffici comunali”, essendo stata impegnata con la determinazione del Responsabile Area Amm.va n. 28 citata in premessa

 

57        

10/02/2010

 

Oggetto: Liquidazione fattura alla Ditta A & Bit di Palermo per fornitura toner agli Uffici Comunali.

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

1.      LIQUIDARE E PAGARE alla ditta A & BIT  di Giuseppe Millo con  sede in Palermo – Corso Pisani n. 24, la somma di € 102,80, per la fornitura di toner per gli Uffici Comunali;

 

2.      DARE ATTO che la superiore somma trova capienza sul cap. 82.1 “Spese d’Ufficio” del bilancio pluriennale 2009/2011, essendo stata impegnata con la determinazione del Responsabile dell’Area Amministrativa n. 203/09 in premessa citata.

 

58        

10/02/2010

 

 Oggetto: Liquidazione compenso mese di  gennaio 2010 al dottor Salvatore Santacolomba per prestazione professionale al Centro Prelievi per esami ematochimici.

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

LIQUIDARE E PAGARE al dottor Salvatore Santacolomba, nato a Cefalù il 08.12.1967 C.F. SNTSVT67T08C421Y, la somma di € 700,00 a saldo della fattura 01 del 31.01.2010  per le prestazioni professionali presso il Centro Prelievi di Gratteri relative al mese di gennaio  2010;

IMPUTARE la superiore somma di € 700,00 al Cap. 1384.2 del bilancio anno 2010;

RICORDARE   che l’impegno è stato assunto con la  Determinazione 262  del 28.12.2009 in narrativa meglio specificata.

 

59        

10/02/2010

 

Oggetto: Impegno di spesa per pagamento onorario Avv. Michele Iuppa – Contenzioso Zito Antonino Giuseppe / Comune di Gratteri.

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

IMPEGNARE la somma di € 1.500,00, per la causale in premessa specificata;

 

IMPUTARE la somma superiore al cap. 124 “Spesa per liti, arbitraggi e risarcimenti “ del bilancio in corso, in fase di redazione, che nell’esercizio precedente presentava la necessaria disponibilità.

 

60        

10/02/2010

 

Oggetto: Pagamento fattura n. 2 della Ditta Marretta Oddo Andrea per fornitura carburanti automezzi comunali – mese di gennaio 2010, relativa alla Determinazione U.T.C. n. 002 del 04.01.2010 reg. gen. n. 22 del 20.01.2010.

 

Il Responsabile dell’Area Urbanistica LL.PP.

determina:

 

LIQUIDARE E PAGARE alla Ditta MARRETTA ODDO Andrea, C.F: MRR NDR 62R15 G273 O – Partita I.V.A.: 0331512 082 8, Strada Provinciale n. 28 – Km. 13+4 – 90010 Gratteri la fattura n.  02/2010 dell’importo complessivo di € 273,00, presentata l’10.02.2010, prot. n. 1009, iscrivendola per:

 

importo in fattura

euro

capitolo n.

impegno n.

determinazione U.T.C.

n.

somma impegnata euro

disponibilità residua

euro

somma da disimpegnare euro

--------

  1300

(ville, parchi e giardini)

48/2010

sub. imp. 1

002/10

         300,00

€ 300,00

 

    48,00

   956 (strade)

66/2010

sub. imp. 1

002/10

300,00

    252,00

 

   99,00

  1188 (idrico)

44/2010

sub. imp. 1

002/10

500,00

    401,00

 

--------

  1250

-----------

--------------

--------------

 

 

  126,00

  442.1

(Uff. Pol. Mun.)

37/2010

  sub. imp. 1

002/10

250,00

    124,00

 

--------

1008

(serv. P.Ill.)

 

42/2010

sub. imp. 1

002/10

150,00

     150,00

           

€ 273,00 

 

 

 

  1.500,00

  1.227,00

    

 

2) DARE ATTO che le somme come sopra specificate risultano imputate ai capitoli 956, 1188 e 442.1 di cui alla determinazione n. 002 del 04.01.2010, negli importi accanto specificati e, stante l’inesistenza agli atti di questo Comune di stato di fallimento o atti di sequestro in corso  e cessioni di credito o procure a favore di terzi, si autorizza l’emissione del mandato di pagamento a favore della Ditta affidataria, presso Banca Popolare di Lodi – Agenzia di Prizzi – ABI 5164 – CAB 43550 – c/c 1026637 – CIN O.

 

 

61        

10/02/2010

 

Oggetto: Liquidazione costo abbonamenti trasporto gratuito alunni  pendolari presso   ENGIM Cefalù Centro Formazione Professionale Artigianelli Di Giorgio  - L.R. 24/73 e successive modificazioni – Anno Scolastico 2009 – 2010  Mese di dicembre 2009.

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

Determina:

 

-          CORRISPONDERE per il mese di  dicembre  2009   agli alunni aventi diritto, di cui all’ allegato che fa  parte integrante e sostanziale della presente Determinazione, l’importo a fianco di ciascuno indicato quale rimborso costo abbonamenti e/o biglietti giornalieri;

-          DARE ATTO che non beneficeranno del rimborso degli abbonamenti o dei relativi biglietti gli studenti che non hanno, nei mesi dell’anno scolastico 2009/2010, frequentato le lezioni scolastiche così come previsto nell’ultimo comma dell’art. 2 della legge regionale n. 24 del 26.05.1973 e successive modificazioni e legge regionale n. 14/2002;

-          IMPUTARE la complessiva somma di € 44,00 al cap. 656 “ Spese per il Servizio di Trasporto Scolastico” ;

-          RICORDARE che l’impegno era stato assunto con la Determinazione del Responsabile dell’Area Amministrativa n. 63 del 23.03.2009 registrata sul registro generale al n. 108  del 27.03.2009;

-          DARE  ATTO  infine, che sul presente impegno non vi è alcuna altra somma da liquidare.

 

62        

10/02/2010

 

 Oggetto: Liquidazione fattura alla Ditta Maranto Angelo  per fornitura prodotti alimentari Servizio di Refezione Scolastica mese di dicembre 2009

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

 

-          LIQUIDARE E PAGARE  alla Ditta Maranto Angelo  Via Teodoro Lascari, 22 Lascari la complessiva somma di € 83,46   a saldo della fattura 10 del 31/12/2009 con quietanza da parte della  moglie Sausa Antonietta nata a Cefalù il 07.12.1966 C.F.  SSANNT66T47C421W ;

-          IMPUTARE  l’importo complessivo di € 83,46 al cap. 654  bilancio anno 2009;

-          DARE atto che si provvederà al reintroito  delle quote di compartecipazione;

-          RICORDARE che l’impegno era stato assunto con propria Determinazione n. 188   del  07.09.2009, registrata sul Registro Generale in data 07.09.2009  al n. 323 in narrativa meglio specificata.

-          DARE ATTO che sul presente impegno non vi è alcuna altra somma da liquidare.

 

63        

10/02/2010

 

Oggetto: Liquidazione fattura alla Ditta Maranto Angelo  per fornitura prodotti alimentari Servizio di Refezione Scolastica mese di gennaio 2010. 

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

-          LIQUIDARE E PAGARE  alla Ditta Maranto Angelo  Via Teodoro Lascari, 22 Lascari la complessiva somma di € 175,50   a saldo della fattura 01 del 31/01/2010 con quietanza da parte della  moglie Sausa Antonietta nata a Cefalù il 07.12.1966 C.F.  SSANNT66T47C421W ;

-          IMPUTARE  l’importo complessivo di € 175,50 al cap. 654  bilancio anno 2010;

-          DARE atto che si provvederà al reintroito  delle quote di compartecipazione;

-          RICORDARE che l’impegno era stato assunto con propria Determinazione n. 188   del  07.09.2009, registrata sul Registro Generale in data 07.09.2009  al n. 323 in narrativa meglio specificata.

 

64        

10/02/2010

 

Oggetto: Servizio di Refezione Scolastica anno scolastico 2009/2010. Compartecipazione costo mesi di  ottobre, novembre e dicembre 2009.

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

-          APPROVARE i prospetti relativi ai conteggi effettuati per il Servizio di Refezione scolastica  per i mesi di ottobre, novembre e dicembre 2009 che si allegano alla presente per farne parte integrante e sostanziale;

-          DARE MANDATO all’Ufficio di ragioneria di emettere regolare reversale per ogni nominativo di cui agli allegati prospetti;

-          DARE ATTO che l’importo complessivo e relativo ai mesi di aprile, maggio e giugno 2009   ammonta    a    complessivi €  1.485,00 ( dati da € 1.165,72 scuola materna € 319,28 scuola media)  e sarà incassato al Cap. 3070 parte entrata del bilancio 2009 -  Proventi Servizio di Mensa Scolastica.

 

65        

10/02/2010

 

Oggetto: Piano di lavoro per prestazioni aggiuntive –

                Approvazione relazioni conclusive e rendiconto –

                Liquidazione “a saldo “ (periodo 01.11./31.12.2009)”

 

Il Responsabile dell’Area Economico Finanziaria

determina:

 

 

APPROVARE le relazioni finali rese dal Responsabile dell’Area Amministrativa e dell’Area  Economico/Finanziaria – Tributi – Personale e dal Responsabile dell’Area Urbanistica, LL.PP., Servizi manutentivi, che della presente fanno parte integrante.

 

2.      LIQUIDARE E PAGARE, a saldo, ai dipendenti indicati nell’allegato prospetto  a) (che della presente fa parte integrante), la somma a fianco  di ciascuno indicata, quale importo spettante per la partecipazione al piano di lavoro  per prestazioni aggiuntive rese nel periodo  01 novembre /31 dicembre 2009.

 

3.      IMPUTARE la somma complessiva di euro 294,38 al capitolo di spesa 323.1 “ Fondo di produttività” Imp. 283/2009 e per gli oneri previdenziali ed assistenziali a carico dell’ente sui competenti  capitoli di spesa 323.4, 323.5 e 351.0  del  redigendo bilancio2010, che presentano  tutti  la voluta disponibilità, essendo stato l’impegno assunto con la propria determinazione n. 98/2009, in narrativa meglio evidenziata.

 

4.      DARE ATTO che il costo complessivo del “Piano di lavoro per prestazioni aggiuntive – Anno 2009”, è risultato pari ad euro 4.352,23, oltre oneri, come rilevabile dall’allegato b), che della presente fa parte integrante e sostanziale e, pertanto, sull’impegno complessivo di euro 6.000,00 si è verificata  un’economia di  euro 1.647,77.

 

66        

10/02/2010

 

Oggetto: “Rendiconto buoni pasto “Day” erogati ai dipendenti comunali dal mese di giugno al mese di dicembre 2009.

 

Il Responsabile dell’Area Economico Finanziaria

determina:

 

1.      Prendere atto che, dal mese di giugno al mese di dicembre 2009, sono stati distribuiti ai dipendenti comunali ed al segretario comunale complessivamente n. 354 buoni pasto “DAY”, per il valore complessivo di € 1.638,31, Iva compresa.

 

2.      Stabilire che i rimanenti n. 146 buoni pasto “ DAY”,  pari al valore complessivo di € 675,69, Iva inclusa, possono essere utilizzati anche per l’anno 2010 e comunque entro e non oltre il 30.4.2010.

 

67        

10/02/2010

 

Oggetto : “Compenso correlato al merito e all’impegno, di cui all’art. 17, comma 2, lett. A) del CCNL 1° aprile 1999, relativo all’anno 2009 – Liquidazione ai dipendenti comunali.

 

Il Responsabile dell’Area Economico Finanziaria

determina:

 

  1. LIQUIDARE E PAGARE,  a saldo, per l’anno 2009, ai  dipendenti  comunali, elencati di seguito, la somma a fianco di ciascuno di loro indicata, quale compenso correlato al merito ed all’impegno, di cui  all’art. 17, comma 2, lett.a) del CCNL dell’1.4.1999 :

 

 

NOMINATIVO

IMPORTO DA CORRISPONDERE

N O T E

DIPENDENTI APPARTENENTI ALLA CAT. A)

  1. CANNICI Rosaria

91,24

 

  1. DI MAIO Pietro

91,24

 

DIPENDENTI APPARTENENTI ALLA CAT. B)

  1. CONOSCENTI Crispino

101,77

 

  1. DI FRANCESCA Antonino

101,77

 

  1. DI MAJO Mario

101,77

 

  1. PERRELLA Anna

101,77

 

  1. SAPIENZA Maria Andreana

101,77

 

DIPENDENTI APPARTENENTI ALLA CAT. C)

  1. CANNICI Antonio

112,29

 

  1. CARO’ Stella

112,29

 

  1. CIMINO Pietro

112,29

 

  1. CIRRI Francesco

112,29

 

  1. DI MAJO Francesco

112,29

 

  1. LANZA Giacomina

112,29

 

  1. MAZZOLA Giuseppina

112,29

 

  1. PUPILLO Maria

112,29

 

  1. SANTORO Arcangelo

112,29

 

  1. SANTORO Giuseppe

112,29

 

DIPENDENTI APPARTENENTI ALLA CAT. D)

  1. CASTIGLIA Giuseppa

140,36

 

  1. MARCHESE Rossella Maria

140,36

 

TOTALE COMPLESSIVO euro…

2.094,95

 

 

  1. IMPUTARE  la somma complessiva di € 2.094,95   al competente capitolo di spesa   323.1– Imp. n. 272./2009  “ Fondo di produttività” – Residui, del redigendo bilancio di previsione,  che presenta la voluta disponibilità essendo stato assunto l’impegno con la  propria determinazione  n. 96/2009, in narrativa meglio evidenziata.

 

68        

10/02/2010

 

Oggetto: “Liquidazione compenso per specifiche responsabilità lett.i), art. 36 del CCNL 22.1.2004 – Anno 2009”.

 

Il Responsabile Dell’Area Economico Finanziaria

determina:

 

1.      LIQUIDARE E PAGARE, a saldo, ai dipendenti comunali sigg.: Santoro Giuseppe (cat. C), Perrella Anna (cat B), Sapienza Maria Andreana (cat. B)  e Castiglia  ing. Giuseppa (cat. D ) la somma  di euro 200,00 cadauno, quale “compenso specifiche responsabilità” -  anno 2009.

  1. IMPUTARE la somma complessiva di € 800,00 al capitolo di spesa  323.1  Imp. 272/09, voce “Fondo di  produttività”, del  redigendo bilancio in corso, che presenta la voluta disponibilità, essendo stato l’impegno assunto con  la  determinazione n. 96/2009,in narrativa meglio evidenziata.

 

69        

10/02/2010

 

Oggetto: Impegno di spesa per le missioni che saranno autorizzate ed ordinate ai dipendenti e al segretario comunale nel mese di febbraio 2010.

 

Il Responsabile dell’Area Economico Finanziaria

determina:

 

  1. Per le missioni che saranno  autorizzate ed ordinate ai dipendenti ed al segretario comunale, durante il mese di febbraio 2010, IMPEGNARE nei capitoli di spesa appresso indicati,   le  ulteriori somme di seguito  indicate:

·                      € 83,33  sul cap. 116.0 “Indennità e rimborso spese per le missioni – Servizi generali “,

·                   € 112,50 sul cap. 255.0 “indennità e rimborso spese per missioni – Ufficio tecnico”,

·                   € 16,66 sul cap. 285.0 “Indennità e rimborso spese per missioni – Anagrafe e stato civile”,

·                   € 16,66  sul cap. 475.0 “ Indennità e rimborso spese per missioni – Polizia locale”,

·                   € 12,50 sul cap. 720.0 “ Indennità e rimborso spese per missioni – Biblioteca comunale”,

·                   € 29,17 sul cap. 1020.0 “ Indennità e rimborso spese per missioni – Pubblica illuminazione”,

·                   € 12,50  sul cap. 1200.0 “Indennità e rimborso spese per missioni –  Servizio idrico”,

·                   € 8,33 sul cap. 1304.0 “Indennità e rimborso spese per le missioni –Ville, parchi e giardini “, capitoli tutti del redigendo bilancio di previsione dell’anno 2010, che presentano tutti la voluta disponibilità .

 

  1. DARE ATTO che   le somme sopra impegnate con il presente atto e con la propria precedente determinazione n. 4 del 14.1.2010,   non superano, per ogni singolo capitolo, i due dodicesimi dello stanziamento dell’ultimo bilancio definitivamente approvato.

 

70        

15/02/2010

 

Oggetto: Liquidazione della spesa relativa alla Determinazione n. 012 del 19.01.2009, reg. gen. n. 19 del 19/01/2009.

Pagamento fattura n. V10/4 del 26/01/2010 alla Ditta AMAP S.p.a. – per campionamento acqua potabile periodo dicembre 2009.

 

Il Responsabile dell’Area Urbanistica LL.PP.

determina:

 

  1. LIQUIDARE E PAGARE alla Ditta AMAP S.p.a., Via Volturno, 2 – 90138 Palermo, codice fiscale e partita IVA 04797200823, la fattura n. V10/4 del 26.02.2010 dell’importo complessivo di € 1.174,69, I.V.A. 20% compresa, presentata il 12.02.2010 ed assunta al prot.  generale del Comune n. 1077.

 

2.      DARE ATTO che la somma come sopra specificata risulta imputata  al capitolo 1208.1 di cui alla Determinazione di questo ufficio n. 012/09 ove esiste la dovuta disponibilità e, stante l’inesistenza agli atti di questo Comune di stato di fallimento o atti di sequestro in corso  e cessioni di credito o procure a favore di terzi, si autorizza l’emissione del mandato di pagamento a favore della Ditta affidataria.

 

71        

15/02/2010

 

Oggetto: Deliberazione della G.C n. 58 del 25.09.2008, (rimodulazione del progetto    relativo al risanamento ed allo sviluppo economico e sociale anno 2007) – Affidamento degli interventi di manutenzione di strade comunali, alla Ditta Rinchiusa Rosario.

 

Il Responsabile dell’Area Urbanistica LL.PP.

determina:

 

1.      AFFIDARE alla Ditta Rinchiusa Rosario con sede in Gratteri, Via Archimede, n. 45 – partita IVA n. 04011610823, l’esecuzione dei lavori di manutenzione e riparazione di alcuni tratti della rete stradale urbana ed extraurbana (strada vicinale Ferla e strada vicinale Campella), per una spesa presunta di  € 2.120,64  IVA 20% compresa.

  1. DARE ATTO che la somma occorrente di € 2.120,64 risulta disponibile in quanto già impegnata al cap. 2501 giusta deliberazione della G.C. n. 58 del 25.09.2008 in premessa specificata,  per un importo pari ad €  2.124,00.
  2. LIQUIDARE  l’importo dovuto a seguito di  presentazione di regolare fattura a lavoro eseguito.

 

72        

15/02/2010

 

Oggetto: Impegno di spesa per pagamento competenze componenti Nucleo di Valutazione per l’anno 2010.

 

73        

15/02/2010

 

Oggetto: Impegno di spesa per la fornitura complementare di uniformi per addetti A.I.B. affidata alla ditta GI.NOVA Sud S.r.l. , avente sede a Palermo.

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

AFFIDARE alla ditta GI.NOVA Sud S.r.l., avente sede in Palermo, Via Tommaso Natale n. 80/b, la fornitura complementare di n. 3 tre uniformi per addetti a servizi antincendio boschivo, con relativi accessori, alla complessiva somma di 1.100,00 (Euro millecento/40), I.V.A. compresa.

 

DARE ATTO che la somma necessaria alla fornitura di cui sopra trova imputazione al cap. 1302.7 “Interventi sul territorio attività antincendio e pulizia area Parco “ dell’esercizio finanziario 2010, avente la necessaria disponibilità.

 

74        

15/02/2010

 

Oggetto: Autorizzazione alla dipendente Mazzola Giuseppina a partecipare al seminario HALLEY – Palermo 12.2.2010.

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

AUTORIZZARE la dipendente Mazzola Giuseppina a partecipare al seminario organizzato dalla Halley sul tema “Il modello CUD 2010 e le novità UNI EMENS” che si terrà a Palermo il 12/02/2010 c/o Hotel Holiday in Viale della Regione Siciliana 2620 Palermo.

 

IMPEGNARE       la somma di Euro 160,00 al cap. 334 “Spese per la formazione del personale” del bilancio in corso , in fase di redazione che nell’esercizio precedente presentava la necessaria disponibilità.

 

75        

15/02/2010

 

Oggetto: Lavori di trasformazione dell’ex Scuola Media di Gratteri in centro sociale polifunzionale.

                 Autorizzazione al subappalto per la dismissione, trattamento, trasporto e smaltimento di manufatti in cemento amianto all’Impresa Balistreri S.r.l.

 

Il Responsabile dell’Area Urbanistica LL.PP.

determina:

 

lavori di trasformazione dell’ex scuola media di Gratteri in centro sociale polifunzionale l’affidamento in subappalto all’Impresa Balistreri s.r.l. con sede legale in Carini (PA) in via Don Milani, Z.I. dei lavori afferenti la dismissione, trattamento, trasporto e smaltimento di manufatti in cemento amianto, secondo le tecniche e metodologie previste dal D.M. 06.09.1994, e precisamente:

n. 2 serbatoi idrici dal litri 1000;

n. 1 vaso di espansione da litri 100;

ml. 10 di canna fumaria,

sulla base dello schema di contratto di subappalto all’uopo stipulato tra le parti, costituito da n. 21 articoli oltre alle premesse, che si allega al presente atto per farne parte integrante e sostanziale;

 

Subordinare la validità dell’autorizzazione all’osservanza di quanto previsto dai commi 5, 6 e 9 dell’art. 118 del D.Lgs. n. 163/2006 e più in generale dalla legge 109/94 nel testo coordinato risultante dalle modifiche apportate dalla L.R. n.7/2002 e s.m.i. e da quelle di cui al protocollo di legalità approvato con deliberazione consiliare n. 09 del 30.01.2006;

 

Fare obbligo all’impresa B.O.N.O. Costruzioni S.r.l. in occasione del pagamento del servizio, che avverrà a conclusione dei lavori,  di acquisire preventivamente  il DURC dell’impresa subappaltatrice, trasmettendone copia a questo Ente unitamente alla fattura quietanzata e ogni documentazione di Legge comprovante all’avvenuto dismissione, trattamento, trasporto e smaltimento (con attestazione sul sito di conferimento) dei manufatti in cemento amianto di cui si è detto sopra, secondo le tecniche e metodologie previste dal D.M. 06.09.1994;

 

Dare Atto che le somme contemplate nel presente affidamento risultano già inserite tra le somme a disposizione dell’Amministrazione di cui al progetto approvato con Deliberazione di Giunta Comunale n. 05 del 10.01.2008;

 

Inviare copia del presente provvedimento al Direttore dei Lavori, Arch. Giovanni Sabella  per le funzioni allo stesso demandate dalla legge, dal Regolamento di attuazione approvato con D.P.R. n. 554/99 e da quelle in materia di sicurezza di cui al D.Lgs. 494/96 e successive modifiche ed integrazioni.

 

76        

15/02/2010

 

Oggetto: Liquidazione acconto competenze all’Avv. Roberta Reina – Contenzioso Comune/Misuraca Concetta, Carla e Gaetano.

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

LIQUIDARE E PAGARE in favore dell’Avv. Roberta Reina con studio legale in Palermo, Piazza F. Crispi n. 1 la somma in acconto di € 1.000,00, per la causale in premessa specificata.

 

DARE ATTO  che la suddetta trova capienza al cap. 124 “Spese per liti, arbitraggi e risarcimenti” del bilancio 2010 che presente la voluta disponibilità.

 

77        

15/02/2010

 

Oggetto: Impegno di spesa relativo alla gestione “Servizio prelievi per esami ematochimici” – periodo marzo, aprile e giugno 2010.

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

GESTIRE  in economia il  “Servizio Prelievi per Esami Ematochimici “ e per i mesi di marzo, aprile, maggio e giugno 2010;

APPROVARE   la nota 1041 del 11.02.2010  a firma del Dottor Santacolomba con la quale lo stesso si dichiara disponibile per la prosecuzione del Servizio alle condizioni attualmente vigenti;

AFFIDARE  lo svolgimento del ripetuto “Servizio Prelievi per Esami Ematochimici “    al Dottor Salvatore Santacolomba nato a Cefalù il 08.12.1967 e residente in Cefalù nella Via SP Cefalù Gibilmanna 15, per mesi quattro (marzo, aprile, maggio e giugno 2010)    decorrenti    dal       marzo 2010, rinnovabili, e per un importo mensile di € 700,00 omnicomprensivo;

IMPEGNARE , per i motivi narrati, la complessiva somma di € 2.800,00 per il funzionamento  del “Servizio prelievi per esami ematochimici”  relativo al periodo marzo, aprile, maggio e giugno  2010;

IMPUTARE   la superiore somma di € 2.800,00 al Cap. 1384.2 del bilancio  pluriennale anno 2010.

 

78        

17/02/2010

 

Oggetto: Liquidazione all’esperto, Rag. Giacomo D’Agostaro, per attività svolta nel mese di gennaio.

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

LIQUIDARE e pagare al Rag. Giacomo D’Agostaro, nominato esperto del Sindaco, il compenso di € 1.100,00, per l’attività svolta nel mese di gennaio 2010;

 

DARE ATTO che la suddetta somma era stata impegnata con la determinazione sindacale n. 23/2009.

 

79        

17/02/2010

 

Oggetto: Affidamento, impegno e liquidazione alla LLOYD Adriatico – agenzia di Cefalù – del premio di assicurazione del ciclomotore marca Piaggio in dotazione al comando dei VV.UU. per l’anno 2010.

 

Il Responsabile dell’Area Urbanistica LL.PP.

determina:

 

  1. AFFIDARE alla Compagnia Assicuratrice LLOYD ADRIATICO – Agenzia di Cefalu’ – l’assicurazione R.C.A. del ciclomotore marca Piaggio in dotazione al Comando dei VV.UU. di Gratteri, per un anno, per l’importo di € 208,67, comprese tasse e diritti.

 

  1. IMPEGNARE E LIQUIDARE la somma di € 208,67 a saldo della polizza assicurativa relativa, imputando la relativa spesa al cap. 468.0 del bilancio 2010 che presenta la voluta disponibilità.

 

80        

18/02/2010

 

Oggetto: Ricorso alla gestione in economia - Impegno di spesa ed affidamento del servizio di tesoreria del comune di Gratteri al Banco di Sicilia Unicredit Group.

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

di approvare ai sensi e per gli effetti dell’art. 3 della L.R. 30.4.1991, n. 10 le motivazioni in fatto ed in diritto esplicitate in narrativa e costituenti parte integrante e sostanziale del dispositivo;

 

di ricorrere alla gestione in economia, tramite cottimo fiduciario, per lo svolgimento del servizio di tesoreria dell’ente;

 

di dare atto che a mente delle vigenti disposizioni legislative e regolamentari, meglio esplicitate nelle premesse, ricorrono le condizioni per l’affidamento diretto del servizio in questione

 

di approvare l’offerta resa con nota prot. 20.2010/GGI del 03.02.2010 qui pervenuta il 17.02.2010 ed in pari data acclarata al protocollo dell’ente al n. 1163, dal Banco di Sicilia Unicredit Group e per l’effetto affidare il servizio di tesoreria del comune di Gratteri al citato istituto di credito sino al 31.12.2013 alle condizioni tutte della citata nota e riportate nelle premesse;

 

di impegnare la complessiva somma di € 4.000,00 da imputare sull’intervento sull’ intervento 1.01.03.03 del bilancio comunale del corrente esercizio per lo svolgimento del servizio in questione;

 

Di dare atto che agli impegni per le annualità successive si procederà, quanto agli anni 2011 e 2012 dopo l’approvazione del bilancio pluriennale 2010/2012 e quanto al 2013 dopo l’approvazione del bilancio pluriennale 2011/2013.

 

 

81        

18/02/2010

 

Oggetto: Liquidazione alla Ditta B.O.N.O. Costruzioni S.r.l.

                Approvazione 1^ S.A.L., 1^ Certificato di pagamento e fattura n. 01/2010 del 18.01.2010.

 

Il Responsabile dell’Area Urbanistica LL.PP.

determina:

 

  1. Approvare il 1^ stato di avanzamento lavori ed il 1^ Certificato di pagamento relativo ai lavori eseguiti dall’Impresa B.O.N.O. Costruzioni S.r.l., redatto dall’Arch. Giovanni Sabella in data 26.01.2010, accettato dall’Impresa medesima e vistato dal Responsabile Unico del Procedimento, dal quale emerge un credito netto dell’impresa  pari ad € 50.431,02 oltre I.V.A. di legge e quindi € 55.474,12.
  2. Liquidare e pagare alla Ditta B.O.N.O. Costruzioni S.r.l., con sede in C.da Bonagrazia -  90040 Montelepre (PA),  partita IVA n. 04446360820, la somma di € 55.474,12 (diconsi euro cinquantacinquemila quattrocentosettantaquattromila/12),  relativa alla fattura n. 01/2010. 

3.      Dare atto che la somma come sopra specificata trova copertura finanziaria nei fondi della Presidenza della Regione Siciliana Dipartimento regionale della Protezione Civile, giusto D.D.G. n. 200 del 15.05.2008, registrato alla Corte dei Conti in data 04.07.2008, al reg. n. 1 foglio n. 66, assunto al protocollo generale del Comune di Gratteri n. 5631 in data 12.08.2008  e, stante l’inesistenza agli atti di questo Comune di stato di fallimento o atti di sequestro in corso  e cessioni di credito o procure a favore di terzi, si autorizza l’emissione del mandato di pagamento a favore della Ditta affidataria, con le modalità precisate nella fattura medesima (bonifico bancario sul c/c N. 000017481899 presso la Banca Don Rizzo Filiale di Montelepre (PA) coordinate IBAN:  IT 41 N 08946 43460 000017481899) come espressamente previsto nell’art. 19 del contratto d’appalto.

 

82        

18/02/2010

 

Oggetto: Pagamento fattura n. 01/10 del 18/02/2010 della Ditta Rinchiusa Rosario, per lavori di manutenzione eseguiti in alcuni tratti della strada comunale Ferla e Campella.

 

Il Responsabile dell’Area Urbanistica LL.PP.

determina:

 

 

1. LIQUIDARE E PAGARE alla ditta Rinchiusa Rosario, con sede in Gratteri,  Via Archimede, n. 23 - partita IVA n. 04011610823, la fattura n. 01/2010 del 18.02.2010, dell’importo complessivo di € 2.108,64, I.V.A. compresa, presentata il 18.02.2010, prot. n. 1220, mediante bonifico bancario intestato alla medesima ditta presso Banca Montepaschi di Siena,  Agenzia di Cefalù (PA) - Filiale n. 09751  - codice IBAN:  IT 90 T 01030 43261 00000156603.

 

2. DARE ATTO che la somma come sopra specificata è stata impegnata e trova copertura finanziaria per € 2.124,00 al capitolo 2501 con la Determinazione del Responsabile dell’Area Urbanistica – LL.PP. - Servizi Manutentivi del Comune di Gratteri n. 015 del 10.02.201, registro generale n. 71 del 15.02.2010 e, stante l’inesistenza agli atti di questo comune di stato di fallimento o atti di sequestro in corso  e cessioni di credito o procure a favore di terzi, si autorizza l’emissione del mandato di pagamento a favore della ditta affidataria.

 

3. DISIMPEGNARE la complessiva somma di € 15,36, quale economia di gestione, al capitolo 2501 di cui alla determinazione n. 015/2010.

 

importo in fattura

euro

capitolo n.

impegno n.

determinazione U.T.C.  n.

somma impegnata euro

disponibilità residua

euro

somma da disimpegnare euro

€ 2.108,64

    2501

103 (delib. G.C. n. 58 del 25.09.2008)

015/10

 € 2.124,00

      15,36

     15,36

 

 

 

 

 

 

 

83        

22/02/2010

 

Oggetto: Impegno di spesa e pagamento quota adesione A.N.U.S.C.A.

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

IMPEGNARE per la causale di cui in premessa, la complessiva spesa di € 214,00 (duecentoquattordici), imputandola  al capitolo 130.0 – “contributi annuali forme associative” del bilancio per il corrente esercizio finanziario in fase di redazione, che nel bilancio del precedente esercizio finanziario, presentava la necessaria disponibilità.

 

EFFETTUARE  bonifico bancario sul c/c n. 07400005821 A  presso la Banca CARISBO, filiale di Castel San Pietro Terme (CIN O – ABI 06385 – CAB 36750) – IBAN IT 82 0063 8536 7500 7400 0058 21 A – intestato ad A.N.U.S.C.A. – Castel San Pietro Terme (BO) – la somma di € 130,00 quale quota comunale di adesione per l’anno 2010; oltre all’importo di € 84,00 per n. 2 (due) quote individuali.

 

84        

22/02/2010

 

Oggetto: Revoca dell’iscrizione all’Albo comunale dei privati che gestiscono strutture diurne o residenziali al di fuori di convenzioni e di rapporti con enti locali della società cooperativa San Giovanni con sede in Gratteri contrada Passo Mendola.

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

1.      Di approvare ai sensi e per gli effetti dell’art. 3 della L.R. 30.4.1991, n. 10 le motivazioni in fatto ed in diritto esplicitate in narrativa e costituenti parte integrante e sostanziale del dispositivo;

2.      Di revocare l’iscrizione l’albo comunale dei privati che gestiscono strutture diurne o residenziali al di fuori di convenzioni o rapporti con gli enti locali ex art. 27 LR 22/1986 della società cooperativa San Giovanni con sede in Gratteri Contrada Passo Mendola concessa con determinazione n. 77 del 08.04.2009.

3.      Di dare atto che la citata società cooperativa dalla notifica della presente è tenuta a cessare dallo svolgimento di qualsiasi attività assistenziale presso la struttura sita in Gratteri contrada Passo Mendola snc.

4.      Notificare il presente provvedimento al legale rappresentante della citata società cooperativa incaricando dello svolgimento di questo incombente la Polizia Municipale.

5.      Comunicare il presente provvedimento al Comando Carabinieri per la Tutela della Salute NAS di Palermo, alla stazione Carabinieri di Gratteri, al Signor Sindaco, alla competente ASP ed all’ufficio affari sociali di questo ente. 

 

85        

24/02/2010

 

Oggetto: Liquidazione alla Ditta Lombardo Giuseppe Antonio.

                Pagamento fattura n. 07/2009 del 28/12/2009.

 

Il Responsabile dell’Area Urbanistica LL.PP.

determina:

 

1. LIQUIDARE E PAGARE alla ditta Lombardo Giuseppe Antonio, con sede in Via Gibilmanna, n. 11 - partita I.V.A.  n. 02464250824, la fattura n. 07/2009 del 28.12.2009, dell’importo complessivo di € 1.860,00, I.V.A. compresa, presentata il 24.02.2010, prot. n. 1331.

 

2. DARE ATTO che la somma come sopra specificata è stata impegnata e trova copertura finanziaria al capitolo 1301 del bilancio 2008, impegnato (imp. 800) con la Deliberazione della G.C. n. 58 del 25.09.2008 e, stante l’inesistenza agli atti di questo comune di stato di fallimento o atti di sequestro in corso  e cessioni di credito o procure a favore di terzi, si autorizza l’emissione del mandato di pagamento a favore della ditta affidataria.

 

 

86        

24/02/2010

 

Oggetto: Liquidazione ditta SIMEGAS vendita energie S.r.l per fornitura gas metano negli uffici comunali – gennaio 2010.

 

Il Responsabile dell’Area Urbanistica LL.PP.

determina:

 

 

1.      LIQUIDARE  E  PAGARE  (mediante  versamento tramite bollettini di c.c.p,  n.  57455578)   la somma di € 1.719,00, in favore della Ditta SIMEGAS VENDITA ENERGIE S.r.l. con Sede in Cefalù,  Via di Belgioioso, 4, con causale “Fornitura di gas metano per riscaldamento negli edifici comunali di Gratteri” anno 2010 dal 01.01.2010 al 31.01.2010.

 

2.      DARE ATTO che la somma di € 1.719,00 (diconsieuromillesettecentodicianove/00)  trova capienza:

      in quanto ad     1.032,10     al cap.    618.1

      in quanto ad       686,90     al cap.    118.2 

    sommano     € 1.719,00 del bilancio 2010, derivante dal seguente schema:

 

contratto n.

immobile

cap. 2002

cap. 118.2

cap. 2305.2

cap. 618.1

cap. 2631

 

500001

casa comunale

----------------

         755,10       

----------------

---------------

----------------

Piazza Monumento, 4

500002

scuola elementare

----------------

----------------

----------------

         686,90 

----------------

Piazza Ungheria, 1

500003

ex scuola media

----------------

----------------

----------------

             0,00

----------------

Via Collegio, 27

500004

centro diurno

----------------

         277,00

----------------

----------------

----------------

Piazza Ungheria

TOTALE PER CAPITOLO

----------------

   1.032,10       

----------------

      686,90

----------------

 

TOTALE GENERALE

 

 

 

 

 

€ 1.719,00

87        

24/02/2010

 

Oggetto: Somme dovute dal Comune di Cefalù per utilizzo parziale e temporaneo del Geom. Antonio Cicero – dicembre 2009.

 

88        

02/03/2010

 

Oggetto: Liquidazione fattura alla GLOBAL PA S.r.l per fornitura di un indirizzo di                                

                 Posta Elettronica Certificata (PEC).  

           

89        

02/03/2010

 

Oggetto: Liquidazione fattura Occorso Gaetano per fornitura prodotti alimentari refezione scolastica mese di gennaio 2010.

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

-          LIQUIDARE E PAGARE  alla Ditta Occorso Gaetano  Corso Umberto  Gratteri la complessiva somma di € 352,30 a saldo delle fatture 1 del 30/01/2010 con quietanza da parte dello stesso  C.F. CCRGTN87E12C421Y  ;

-          IMPUTARE  l’importo complessivo di € 352,30 al cap. 654  bilancio anno 2010;

-          DARE atto che si provvederà al reintroito  delle quote di compartecipazione;

-          RICORDARE che l’impegno era stato assunto con propria Determinazione n.

-          188   del  07.09.2009, registrata sul Registro Generale in data 07.09.2009  al n. 323 in narrativa meglio specificata;

 

90        

02/03/2010

 

Oggetto: Liquidazione fattura Servizio Trasporto gratuito alunni a Castelbuono mese di febbraio 2010 Ditta Barranco Autoservizi Cefalù.

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

-          LIQUIDARE E PAGARE alla    Ditta Barranco Autoservizi, Via Vittorio Emanuele,27 di Cefalù l’importo    complessivo di € 1.458,00  a  saldo   della   fattura 04 del  28.02.2010 relativa al servizio trasporto alunni pendolari a Castelbuono  mese di febbraio 2010 ;         

-          IMPUTARE il superiore importo di € 1.458,00  al Cap. 656 competenze anno 2010;

-          ACCREDITARE  il superiore importo così come    indicato    nella nota prot. 8168 del 04 novembre 2009 della Ditta Barranco Autoservizi, che viene allegata alla presente per farne parte integrante e sostanziale;

-          RICORDARE che l’impegno era stato assunto con  Determinazione n. 180 del 31.08.2009, registrata sul Registro Generale in data 07.09.2009 al n. 313 in narrativa meglio specificata.

 

91        

03/03/2010

 

Oggetto: Impegno di spesa per le missioni che saranno autorizzate e ordinate ai dipendenti e segretario comunale mese di marzo.

 

Il Responsabile dell’Area Economico Finanziaria

determina:

 

Per le missioni che saranno  autorizzate ed ordinate ai dipendenti ed al segretario comunale, durante il mese di marzo  2010, IMPEGNARE nei capitoli di spesa appresso indicati,   le  ulteriori somme di seguito  indicate:

·                      € 83,33  sul cap. 116.0 “Indennità e rimborso spese per le missioni – Servizi generali “,

·                   € 112,50 sul cap. 255.0 “indennità e rimborso spese per missioni – Ufficio tecnico”,

·                   € 16,66 sul cap. 285.0 “Indennità e rimborso spese per missioni – Anagrafe e stato civile”,

·                   € 16,66  sul cap. 475.0 “ Indennità e rimborso spese per missioni – Polizia locale”,

·                   € 12,50 sul cap. 720.0 “ Indennità e rimborso spese per missioni – Biblioteca comunale”,

·                   € 29,17 sul cap. 1020.0 “ Indennità e rimborso spese per missioni – Pubblica illuminazione”,

·                   € 12,50  sul cap. 1200.0 “Indennità e rimborso spese per missioni –  Servizio idrico”,

·                   € 8,33 sul cap. 1304.0 “Indennità e rimborso spese per le missioni –Ville, parchi e giardini “, capitoli tutti del redigendo bilancio di previsione dell’anno 2010, che presentano tutti la voluta disponibilità .

 

DARE ATTO che   le somme sopra impegnate con il presente atto e con le proprie precedente determinazioni n.ri  4 e 16 rispettivamente  del 14.1.2010 e del 10.2.2010,   non superano, per ogni singolo capitolo, i tre dodicesimi dello stanziamento dell’ultimo bilancio definitivamente approvato.

 

 

92        

04/03/2010

 

Oggetto: Pagamento fattura Marretta Oddo Andrea  per fornitura carburanti automezzi comunali mese di febbraio.

 

Il Responsabile dell’Area Urbanistica LL.PP.

determina:

 

LIQUIDARE E PAGARE alla Ditta MARRETTA ODDO Andrea, C.F: MRR NDR 62R15 G273 O – Partita I.V.A.: 0331512 082 8, Strada Provinciale n. 28 – Km. 13+4 – 90010 Gratteri la fattura n.  05/2010 dell’importo complessivo di € 435,00, presentata il 4.3.2010, prot. n. 1532, iscrivendola per:

 

 

importo in fattura

euro

capitolo n.

impegno n.

determinazione U.T.C.

n.

somma impegnata euro

disponibilità residua

euro

somma da disimpegnare euro

  133,50

  1300

(ville, parchi e giardini)

48/2010

sub. imp. 1

002/10

         300,00

       166,50

 

  158,00

   956 (strade)

66/2010

sub. imp. 1

002/10

300,00

         94,00

 

   55,00

  1188 (idrico)

44/2010

sub. imp. 1

002/10

500,00

       346,00

 

--------

  1250

-----------

--------------

--------------

 

 

   28,50

  442.1

(Uff. Pol. Mun.)

37/2010

  sub. imp. 1

002/10

250,00

        95,50

 

    60,00

1008

(serv. P.Ill.)

 

42/2010

sub. imp. 1

002/10

150,00

        90,00

           

€ 435,00 

 

 

 

  1.500,00

  792,00

    

2) DARE ATTO che le somme come sopra specificate risultano imputate ai capitoli 1300, 956, 1188, 442.1 e 1008 di cui alla determinazione n. 002 del 04.01.2010, negli importi accanto specificati e, stante l’inesistenza agli atti di questo Comune di stato di fallimento o atti di sequestro in corso  e cessioni di credito o procure a favore di terzi, si autorizza l’emissione del mandato di pagamento a favore della Ditta affidataria, presso Banca Popolare di Lodi – Agenzia di Prizzi – ABI 5164 – CAB 43550 – c/c 1026637 – CIN O.

 

93        

04/03/2010

 

Oggetto: Affidamento alla Global  PA S.r.l servizio assistenza Protocollo Informatico – periodo 01/04/2010 – 31/03/2011.

 

94        

04/03/2010

 

Oggetto: Rilascio tesserino raccolta funghi epigei spontanei – versamento quota a titolo di contributo anno 2009 alla Prov.

 

95        

04/03/2010

 

Oggetto: Affidamento alla GLOBAL PA S.r.l fornitura indirizzo di P.E.C. per l’ufficio Servizi Demografici.

 

96        

08/03/2010

 

Oggetto: Ripartizione spese per competenze ed oneri riflessi per utilizzo parziale e temporaneo Geom. Cicero Antonio c/o Comune di Cefalù.

 

97        

08/03/2010

 

Oggetto: Liquidazione compenso mese di febbraio 2010 al Dott. Salvatore Santacolomba per prestazione professionale al Centro Prelievi per esami ematochimici.

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

LIQUIDARE E PAGARE al dottor Salvatore Santacolomba, nato a Cefalù il 08.12.1967 C.F. SNTSVT67T08C421Y, la somma di € 700,00 a saldo della fattura 04 del 28.02.2010  per le prestazioni professionali presso il Centro Prelievi di Gratteri relative al mese di febbraio  2010;

IMPUTARE la superiore somma di € 700,00 al Cap. 1384.2 del bilancio anno 2010;

RICORDARE   che l’impegno è stato assunto con la  Determinazione 262  del 28.12.2009 in narrativa meglio specificata.

 

98        

10/03/2010

 

Oggetto: Fornitura del servizio sostitutivo di mensa, mediante buoni pasto. Liquidazione fattura n. 11150/VO/D del 19/02/2010 alla Day RISTOSERVICE S.p.a., con sede legale in Bologna, Via Dell’Industria n. 35 relativa alla fornitura di n. 300 buoni pasto.

 

Il Responsabile dell’Area Economico Finanziaria

determina:

 

1.      LIQUIDARE E PAGARE alla ditta DAY-RISTOSERVICE S.p.A,  con sede in Bologna, via Dell’Industria,35, la somma complessiva di € 1.388,40 IVA compresa al 4% e al netto dello sconto del 13,69 % applicato, a saldo della fattura n. 11150/VO/D del 19.2.2010 e relativa alla fornitura di n. 300 buoni pasto del valore nominale di € 5,16 cadauno,  allegata alla presente per farne parte integrante.

 

2.      PROVVEDERE al pagamento dell’importo di € 1.388,40 mediante bonifico bancario  entro 60 giorni (fine mese 30.4.2010)  sul conto corrente indicato dalla DAY RISTOSERVICE  S.p.A.  nella predetta fattura.

 

3.      DARE ATTO che le spese del bonifico restano a carico di questo Comune, così come previsto dal capitolato  tecnico (art. 7 – Fatturazioni e pagamenti) allegato alla convenzione tra la CONSIP S.p.A. e la Day Ristoservice S.p.A., agli atti di questo Ente.

 

4.      IMPUTARE la superiore somma sul capitolo di spesa n. 335 “ Servizio mensa dipendenti comunali – prestazioni di servizi”,  del  redigendo bilancio 2010 ( Rif. Impegno n 51/2010), che presenta la voluta disponibilità.

 

99        

10/03/2010

Oggetto: Attribuzione dell’indennità di cui all’art. 10 comma del CCNL del 31/03/1999 al Responsabile dell’Ufficio Tecnico Comunale per l’anno 2009.

 

100    

10/03/2010

 

Oggetto: Liquidazione alla Ditta Simegas vendita energie S.r.l – Cefalù, della  fornitura di gas metano negli uffici comunali anno 2010.

 

Il Responsabile dell’Area Urbanistica LL.PP.

determina:

 

LIQUIDARE  E  PAGARE  (mediante  versamento tramite bollettini di c.c.p,  n.  57455578)   la somma di € 1.540,80, in favore della Ditta SIMEGAS VENDITA ENERGIE S.r.l. con Sede in Cefalù,  Via di Belgioioso, 4, con causale “Fornitura di gas metano per riscaldamento negli edifici comunali di Gratteri” anno 2010 dal 01.02.2010 al 28.02.2010.

 

DARE ATTO che la somma di € 1.540,80 (diconsieuromillecinquecentoquaranta/80)  trova capienza:

      in quanto ad       600,40     al cap.    618.1

      in quanto ad       940,40     al cap.    118.2 

      sommano     € 1.540,80 del bilancio 2010, derivante dal seguente schema:

 

contratto n.

immobile

cap. 2002

cap. 118.2

cap. 2305.2

cap. 618.1

cap. 2631

 

500001

casa comunale

----------------

         658,10       

----------------

---------------

----------------

Piazza Monumento, 4

500002

scuola elementare

----------------

----------------

----------------

         585,10 

----------------

Piazza Ungheria, 1

500003

ex scuola media

----------------

----------------

----------------

          15,30

----------------

Via Collegio, 27

500004

centro diurno

----------------

         282,30

----------------

----------------

----------------

Piazza Ungheria

TOTALE PER CAPITOLO

----------------

      940,40       

----------------

      600,40

----------------

 

TOTALE GENERALE

 

 

 

 

 

€ 1.540,80

101

10/03/2010

Oggetto: Affidamento alla EASY Travel Cefalù organizzazione visita guidata

102

10.03.2010

 

Oggetto: Liquidazione fattura ditta “MC Sistemi e servizi” di Massimo Castelli per assistenza dotazioni informatiche ottobre /dicembre 2009.

 

103

10.03.2010

 

Oggetto: Liquidazione alla Ditta A & Bit di Palermo per fornitura toner agli uffici comunali.

 

104

10.03.2010

 

Oggetto: Liquidazione fattura alla Dita Srl per abbonamento servizio consultazione on line bance dati Gesper – periodo 10.02.10 – 09.02.11.

 

105

10.03.2010

 

Oggetto: Corsi di formazione in materia di Protezione Civile. Impegno di spesa per missioni effettuate dai dipendenti comunali.

 

106

15/03/2010

 

Oggetto: Affidamento al circolo locale “AUSER”di Gratteri per la realizzazione del progetto “Anziani risorsa del presente” Impegno di spesa.

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

IMPEGNARE , per i motivi narrati, la complessiva somma di € 5.677,96;

 

IMPUTARE la superiore somma di € 5.677,96  al Cap. 1434 “Interventi Politiche Sociali”    del Bilancio  2010;

 

AFFIDARE, a mezzo stipula di apposita Convenzione, al Circolo Locale AUSER  la realizzazione del Progetto “ Anziani Risorsa del Presente “ secondo le modalità ed i termini di cui al progetto medesimo e per l’importo complessivo di € 5.677,96.

 

107

15/03/2010

 

Oggetto: Liquidazione fattura S03/2009/308 del 30/09/2009.

                 Ditta Engineering tributi s.p.a roma “servizio di riscossione diretta tarsu” anno 2009.

 

Il Responsabile dell’Area Economico Finanziaria

determina:

 

§         LIQUIDARE E PAGARE  alla ditta ENGINEERING  TRIBUTI S.p.a  ROMA  Via San Martino della Battaglia, 56  - la somma di Euro 2.439,00  I.V.A inclusa,  a saldo della  fattura n. S03/2009308 del 30/09/09, tramite accredito bancario – BANCA INTESA BCI 

     A:03069 C.05081 C/C 625009463489 CIN D

     IBAN IT24D3069058165009463489

 

§         DARE ATTO che la somma suddetta trova capienza al cap. 190 "Spese per la riscossione delle entrate patrimoniali e dei tributi."; essendo stata impegnata con determinazione  n. 74 dell’8/11/07  Reg. Gen.  N. 361  del  6/12/07  (impegno triennale), citata in premessa.

 

108

15/03/2010

 

Oggetto: Contributo dello 0,8 per mille alla Fondazione IFEL da parte dei  soggetti che  provvedono alla riscossione diretta dell’ICI.

                        Anno 2008.

 

Il Responsabile dell’Area Economico Finanziaria

determina:

 

  • LIQUIDARE  l’importo complessivo di  €. 110,23   così suddiviso:

           riscossi nel 2008 anni precedenti         €.   31,37

riscossi anno imposta 2008                  €.   78,86

  • Dare atto che la somma trova capienza al capitolo 196 “contributo IFEL 0,8 per mille Ici riscossa   residui 2008;
  • Il versamento deve essere effettuato tramite c.c. postale n. 16582025  IBAN: IT38Z0760103200000016582025 intestato a: Fondazione IFEL P.zza  San Lorenzo in Lucina, 26   00186 Roma  C.F. 97413850583.

 

109

24/03/2010

 

Oggetto: Nomina Commissione giudicatrice per la valutazione delle proposte pervenute in ordine alla selezione pubblica per la formazione di una graduatoria per l’assunzione di personale a tempo determinato nel profilo professionale di “Operaio Qualificato Muratore (Cat. “B”– Posizione Economica B1)”

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

  1. NOMINARE la Commissione Giudicatrice per della valutazione delle proposte pervenute in ordine alla selezione pubblica per la formazione di una graduatoria per l’assunzione di personale a tempo determinato nel profilo professionale di “Operaio Qualificato Muratore (Cat. “B” – Posizione Economica B1)”;
  2. Di individuare i componenti della  Commissione nelle persone di:   

·            Dott. Antonino Scianna

·            Sig.ra Giacomina Lanza

·            Geom. Francesco Di Majo

 

110

24/03/2010

 

Oggetto: Liquidazione fatture Ditta Occorso Gaetano  per fornitura prodotti alimentari Servizio di Refezione Scolastica mese di febbraio   2010. 

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

-          LIQUIDARE E PAGARE  alla Ditta Occorso Gaetano  Corso Umberto  Gratteri la complessiva somma di € 267,82 a saldo della fattura 02 del 25/02/2010 con quietanza da parte dello stesso  C.F. CCRGTN87E12C421Y  ;

-          IMPUTARE  l’importo complessivo di € 267,82 al cap. 654  bilancio anno 2010;

-          DARE atto che si provvederà al reintroito  delle quote di compartecipazione;

-          RICORDARE che l’impegno era stato assunto con propria Determinazione n. 188   del  07.09.2009, registrata sul Registro Generale in data 07.09.2009  al n. 323 in narrativa meglio specificata;

 

111

24/03/2010

 

Oggetto: Affidamento della fornitura di materiale idrico alla Ditta Cooperativa A.C.L.I. di Cefalù.

 

Il Responsabile dell’Area Urbanistica LL.PP.

determina:

 

1.      AFFIDARE alla Ditta Cooperativa A.C.L.I. con Sede in Cefalù, Via San Pasquale, 2 Partita I.V.A n. 00207350828, la fornitura del materiale idrico come in premessa specificato  per il ripristino dell’acquedotto esterno “Piano Zucchi”,  per l’importo di € 2.580,26 (diconsieuroduemilacinquecentottanta/26) I.V.A. 20% compresa.

  1. IMPEGNARE la somma occorrente di € 2.580,26 per la fornitura in argomento al cap. 2501/2 del bilancio in corso che presenta la voluta disponibilità.
  2. LIQUIDARE E PAGARE alla Ditta Cooperativa A.C.L.I.  la somma impegnata a seguito di fornitura eseguita e presentazione di regolare fattura.

 

112

24/03/2010

 

Oggetto: Contributo dello 0,8 per mille alla Fondazione IFEL da parte dei  soggetti che  provvedono alla riscossione diretta dell’ICI  Anno  2009.

 

   Il Responsabile dell’Area Economico Finanziaria

determina:

 

  • IMPEGNARE e LIQUIDARE,  alla Fondazione IFEL, l’importo complessivo di  €. 80,00  corrispondente allo 0,8 per mille del gettito ICI 2009; 
  • Dare atto che la somma trova capienza al capitolo 196 “contributo IFEL 0,8 per mille Ici riscossa   residui 2009;
  • Il versamento deve essere effettuato tramite c.c. postale n. 16582025 intestato a: Fondazione IFEL P.zza  San Lorenzo in Lucina, 26   00186 Roma  C.F. 97413850583.

 

113

24/03/2010

 

Oggetto: Pagamento somme all’Agenzia delle Entrate di Palermo per registrazione sentenze Corte di Appello n. 68/07 – Contenzioso Arch. Grutta.

 

114

24/03/2010

 

Oggetto: Impegno di spesa per iscrizione al tiro a segno Nazionale anno 2010 dei due ispettori di Polizia Municipale.

 

115

25/03/2010

 

Oggetto: Liquidazione fattura alla Ditta ELETTROSUD GEDME S.r.l.

 

Il Responsabile dell’Area Urbanistica LL.PP.

determina:

 

LIQUIDARE E PAGARE alla ditta ELETTROSUD GEDME S.r.l, Via Pier Santi Mattarella, n. 13 - 90018 Termini Imerese - partita I.V.A. n. 00 793 880 832, la fattura n. 10/00398 del 24.03.2010, per l’importo di   5.062,14, I.V.A. compresa, presentata il 24.03.2010, prot. n. 2069, mediante bonifico bancario intestato alla medesima ditta presso Banca Unicredit di Sant’Agata Militello (ME) codice IBAN:  IT  62 E 03226 82490 000500015935.

DARE ATTO che la somma come sopra specificata è stata impegnata e trova copertura finanziaria per € 2.991,27 al capitolo 2390.2 (imp. 308/2009)  giusta Determinazione del Responsabile dell’Area Urbanistica – LL.PP. - Servizi Manutentivi del Comune di Gratteri n. 089/2009;  per € 1.674,26 al capitolo 2390.2  (impegno 306/2009);   € 396,61 al cap. 2390.3 (impegno 307/2009),  giusta Determinazione del Responsabile dell’Area Urbanistica – LL.PP. - Servizi Manutentivi n. 090/2009 e, stante l’inesistenza agli atti di questo comune di stato di fallimento o atti di sequestro in corso  e cessioni di credito o procure a favore di terzi, si autorizza l’emissione del mandato di pagamento a favore della ditta affidataria.

DARE ATTO, che la Ditta medesima rinunzia alla corresponsione delle spese relative alla RAEE indicate in fattura e che pertanto nessuna ulteriore somma dovrà corrispondersi oltre la cifra come sopra impegnata, liquidata e pagata.

 

116

25/03/2010

 

Oggetto: Liquidazione fattura alla Halley Consulting S.r.l. per partecipazione convegno “ Il Modello CUD 2010 e le novità UNI EMENS”

 

117

25/03/2010

 

Oggetto: Liquidazione fattura all’esperto Rag. Giacomo D’Agostaro, per attività svolta nel mese di febbraio 2010.

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

LIQUIDARE e pagare al Rag. Giacomo D’Agostaro, nominato esperto del Sindaco, il compenso di € 1.100,00, per l’attività svolta nel mese di febbraio 2010;

 

DARE ATTO che la suddetta somma era stata impegnata con la determinazione sindacale n. 23/2009.

 

118

25/03/2010

 

Oggetto: Liquidazione, spesa alla ditta Società Cooperativa A.C.L.I. – di Cefalù – Pagamento fattura n. 374 e 375 del 25/03/2010.

 

 

119

25/03/2010

 

Oggetto: Liquidazione fattura alla Ditta Easy Travel di Cusimano Concetta per organizzazione visita guidata alunni Scuola Media.

 

120

29/03/2010

 

Oggetto: Liquidazione  fattura Ditta Lanza Giacomo mesi di gennaio e febbraio 2010 – per fornitura prodotti alimentari Servizio di Refezione Scolastica.

 

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

-          LIQUIDARE E PAGARE  alla Ditta Lanza Giacomo  Carrozza, 66 Gratteri la complessiva somma di € 110,40  a saldo delle fatture 01  del 31.01.2010 e  02    del  28.02.2010        con    quietanza da parte dello stesso C.F.  LNZGCM68B13C421K ;

-          IMPUTARE  l’importo complessivo di € 110,40   al cap. 654  bilancio anno 2010;

-          DARE atto che si provvederà al reintroito  delle quote di compartecipazione;

-          RICORDARE che l’impegno era stato assunto con propria Determinazione n. 188   del  07.09.2009, registrata sul Registro Generale in data 07.09.2009  al n. 323 in narrativa meglio specificata;

 

121

30/03/2010

 

Oggetto: Affidamento del servizio di esecuzione di n. 7 saldature della tubazione idrica DN 100, di alimentazione del comune, C.da Galasso e san Giorgio alla ditta Sorrenti Impianti S.r.l. – Villabate.

 

Il Responsabile dell’Area Urbanistica LL.PP.

determina:

 

AFFIDARE alla Ditta Sorrenti Impianti S.r.l., con Sede in Villabate (PA)- Zona Industriale C.da Battaglia, il servizio  di esecuzione di n. 7 saldature DN 100 inerenti la condotta idrica di adduzione al paese in località “Galasso” e “San Giorgio” di Gratteri, per una spesa complessiva di € 1.800,00, I.V.A. 20% compresa, ritenuto congruo dall’Ufficio.

IMPEGNARE la necessaria somma di € 1.800,00 al cap. 1208.2 - del bilancio corrente.

LIQUIDARE l’importo dovuto a seguito di presentazione di fattura a servizio regolarmente eseguito.

 

 

122

30/03/2010

 

Oggetto: Affidamento degli interventi della rete idrica in C.da Galasso alla Ditta Rinchiusa Michele di Gratteri.

 

Il Responsabile dell’Area Urbanistica LL.PP.

determina:

 

AFFIDARE alla Ditta Rinchiusa Michele con sede in Gratteri, Via Ciuffarello, n. 23 – partita IVA n. 03307740823, l’esecuzione dei lavori urgenti di riparazione della perdita nell’acquedotto esterno di “Piano Zucchi” in località Galasso, per una spesa presunta di  € 1.026,00  IVA 20% compresa.

IMPEGNARE la complessiva somma occorrente di € 1.026,00 al capitolo 1208.2 del bilancio corrente che presenta la voluta disponibilità.

LIQUIDARE  l’importo dovuto a seguito di  presentazione di regolare fattura a lavoro eseguito

123

31/03/2010

 

Oggetto: Affidamento all’Associazione “Vincenzo Bellini” di Gratteri prestazione bandistica in occasione della Processione del Venerdì Santo.

 

124

31/03/2010

 

Oggetto: Affidamento della fornitura di attrezzature per gli interventi di manutenzione, alla Ditta AGRIFER di D’Agostaro Maria – Gratteri.

 

Il Responsabile dell’Area Urbanistica LL.PP.

determina:

 

 

1.      AFFIDARE alla Ditta AGRIFER di D’Agostaro Maria con sede in Gratteri, Piazza San Francesco, n. 5 – partita IVA n. 05816830821 - la fornitura del materiale ed attrezzature occorrenti per l’esecuzione degli interventi di manutenzione varia nel territorio comunale, in premessa specificati, per una spesa presunta di  € 2.810,02  I.V.A. 20% compresa.

  1. IMPUTARE la somma occorrente di € 2.810,02 in quanto ad:

       € 1.000,00 al cap. 2384;

          700,00 al cap. 2380.4;

          300,00 al cap. 1008;

          810,02 al cap. 1188 del bilancio 2010, ove esiste la voluta disponibilità.

  1. LIQUIDARE  l’importo dovuto a seguito di  presentazione di regolare fattura a fornitura eseguita.

 

125

02/04/2010

 

Oggetto: Atto di liquidazione della spesa, relativa alla Determinazione n. 030/10 del 30/03/2010, alla Ditta AGRIFER di D’Agostaro Maria, Via Collegio, n. 1 Gratteri.

                  Pagamento fattura n. 21 del 01/04/2010.

/2010

126

02/04/2010

 

Oggetto: Ripartizione spese per competenze ed oneri riflessi per l’utilizzo parziale e temporaneo del Geom. Cicero Antonio presso il Comune di Cefalù. Periodo marzo 2010.

 

127

07/04/2010

 

Oggetto: Liquidazione compenso al Revisore dei Conti, Rag. Domenico Meli, per l’attività prestata nel periodo 01/01/2010 – 31/03/2010.

 

128

07/04/2010

 

Oggetto: Liquidazione fattura n. 06 del 31/03/2010 per servizio trasporto gratuito alunni pendolari a Castelbuono, mese di marzo 2010, alla Ditta Barranco Autoservizi di Cefalù.

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

-          LIQUIDARE E PAGARE alla    Ditta Barranco Autoservizi, Via Vittorio Emanuele,27 di Cefalù l’importo    complessivo di € 1.458,00  a  saldo   della   fattura 06 del  31.03.2010 relativa al servizio trasporto alunni pendolari a Castelbuono  mese di marzo 2010 ;        

-          IMPUTARE il superiore importo di € 1.458,00  al Cap. 656 competenze anno 2010;

-          ACCREDITARE  il superiore importo così come    indicato    nella nota prot. 8168 del 04 novembre 2009 della Ditta Barranco Autoservizi, che viene allegata alla presente per farne parte integrante e sostanziale;

-          RICORDARE che l’impegno era stato assunto con  Determinazione n. 180 del 31.08.2009, registrata sul Registro Generale in data 07.09.2009 al n. 313 in narrativa meglio specificata.

 

 

129

07/04/2010

 

Oggetto: Pagamento fattura n. 9 della Ditta Marretta Oddo Andrea per fornitura carburanti automezzi comunali – mese di marzo 2010, relativa alla Determinazione U.T.C. n. 002 del 04/01/2010 reg. gen. n. 22 del 2010.

 

Il Responsabile dell’Area Urbanistica LL.PP.

determina:

 

LIQUIDARE E PAGARE alla Ditta MARRETTA ODDO Andrea, C.F: MRR NDR 62R15 G273 O – Partita I.V.A.: 0331512 082 8, Strada Provinciale n. 28 – Km. 13+4 – 90010 Gratteri la fattura n.  9/2010 dell’importo complessivo di € 390,00, presentata il 02.04.2010, prot. n. 2305, iscrivendola per:

 

importo in fattura

euro

capitolo n.

impegno n.

determinazione UTC n.

somma impegnata euro

disponibilità residua

euro

somma da disimpegnare euro

--------

  1300

(ville, parchi e giardini)

48/2010

sub. imp. 1

002/10

     € 300,00

       166,50      

       166,50  

   69,50   

   956 (strade)

66/2010

sub. imp. 1

002/10

   300,00

         24,50

        24,50

  225,00  

  1188 (idrico)

44/2010

sub. imp. 1

002/10

  500,00

        121,00    

       121,00  

--------

  1250

-----------

--------------

--------------

-------------

--------------

    95,50   

  442.1

(Uff. Pol. Mun.)

37/2010

sub imp. 1

002/10

  250,00

          0,00

          0,00

--------

  1008

 (P. Ill.)

42/2010

sub. imp. 1

002/10

  150,00

        90,00

        90,00                 

€ 390,00  

 

 

 

  1.500,00

    402,00    

€ 402,00   

 

DISIMPEGNARE la complessiva somma di € 402,00, quale economia di gestione, al capitolo 1300 per € 166,50 – al capitolo 1188 per € 121,00, al capitolo 956 per € 24,50 ed al capitolo 1008 per € 90,00 di cui alla determinazione n. 002/2010.

DARE ATTO che le somme come sopra specificate risultano imputate ai capitoli 956, 1188 e 442.1 di cui alla determinazione n. 002 del 04.02.2010, negli importi accanto specificati e, stante l’inesistenza agli atti di questo Comune di stato di fallimento o atti di sequestro in corso  e cessioni di credito o procure a favore di terzi, si autorizza l’emissione del mandato di pagamento a favore della Ditta affidataria, presso Banca Popolare di Lodi – Agenzia di Prizzi – ABI 5164 – CAB 43550 – c/c 1026637 – CIN O.

 

 

130

13/04/2010

 

Oggetto: Concorso pubblico per la formazione di una graduatoria per l’assunzione di personale a tempo determinato nel profilo di operaio qualificato muratore, pubblicato dal 11/02/2010 al 03/03/2010.

Approvazione verbale della Commissione esaminatrice della graduatoria dei Concorrenti.

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

Di approvare ai sensi e per gli effetti dell’art. 3 della legge regionale 30/4/1991, n. 10, le motivazioni in fatto e in diritto esplicitate in narrativa e costituenti parte integrante e sostanziale;

Di approvare il verbale della Commissione per la valutazione dei titoli, per la formazione della graduatoria di merito, per l’assunzione di personale a tempo determinato nel profilo professionale di operaio qualificato muratore (Cat “B”,posizione economica B1), pubblicato all’albo pretorio dal 11/02/2010 al 03/03/2010 e contemporaneamente sul sito ufficiale del Comune, (www.comune.gratteri.pa.it), che al presente atto si allega per farne parte integrante e sostanziale;

Di dare atto che nessun candidato è stato escluso dal concorso;

Di approvare la seguente graduatoria dei candidati così come formulata dalla Commissione per la valutazione dei titoli:

 

N.O.

COGNOME E NOME

PUNTEGGIO

1

Brocato Salvatore

34,60

2

Gatto Francesco

34,45

3

Occorso Rosario Antonio

29,20

4

Cirincione Giovanni

20,80

Contro il presente provvedimento è possibile il ricorso in opposizione da presentare al Responsabile del procedimento entro 30 giorni. Fatta salva, comunque, la possibilità di ricorrere o per vie giurisdizionali al TAR della Regione Siciliana o per via straordinaria al Presidente della Repubblica nei termini rispettivamente di 60 e 120 giorni ai sensi di legge;

Si dà atto che il presente provvedimento sarà pubblicato all’albo pretorio e contemporaneamente sul sito ufficiale del Comune (www.comune.gratteri.pa. it).

 

131

13/04/2010

 

Oggetto: Liquidazione compenso mese di  marzo 2010 al dottor Salvatore Santacolomba per prestazione professionale al Centro Prelievi per esami ematochimici.

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

LIQUIDARE E PAGARE al dottor Salvatore Santacolomba, nato a Cefalù il 08.12.1967 C.F. SNTSVT67T08C421Y, la somma di € 700,00 a saldo della fattura 05 del 31.03.2010  per le prestazioni professionali presso il Centro Prelievi di Gratteri relative al mese di marzo  2010;

IMPUTARE la superiore somma di € 700,00 al Cap. 1384.2 del bilancio pluriennale anno 2010;

RICORDARE che l’impegno è stato assunto con la  Determinazione 45 del 15.02.2010 in narrativa meglio specificata.

 

132

13/04/2010

 

Oggetto: Liquidazione anticipazione contributo di € 2.000,00 all’Associazione            “CIRCOLO LOCALE AUSER ” di Gratteri per la realizzazione del Progetto “ Anziani Risorsa del Presente” .

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

LIQUIDARE E PAGARE  all’Associazione Circolo Locale AUSER  di Gratteri  e per essa al Signor Cirincione  Salvatore , presidente dell’associazione medesima,   nato   a Gratteri         il 28.07 1932 C.F. CRN SVT 32M27 E149I, la somma di € 2.000,00 quale anticipazione del   contributo per la realizzazione del Progetto “ Anziani Risorsa del Presente” ;

IMPUTARE la complessiva  somma di € 2.000,00 al Cap. 1434 “ Interventi politiche Sociali”   ove risulta impegnata la relativa somma;

RICORDARE che l’impegno era stato assunto con Determinazione del Responsabile dell’Area Amministrativa n. 63 del 15.03.2010  registrata sul Registro Generale in data 15.03.2010 al n. 106.

 

133

13/04/2010

 

Oggetto: Liquidazione fattura alla Ditta “MC Sistemi e Servizi” di Massimo Castelli con sede in Gratteri per l’ottimizzazione del sistema informatico di questo Comune.

 

134

13/04/2010

 

Oggetto: Liquidazione fattura alla ditta A & Bit di Palermo per fornitura toner agli Uffici Comunali.

 

135

14/04/2010

 

Oggetto: Affidamento fornitura materiale di largo consumo alla Ditta AGRIFER di D’Agostaro Maria.

 

Il Responsabile dell’Area Urbanistica LL.PP.

determina:

 

AFFIDARE alla Ditta AGRIFER di D’Agostaro Maria con sede in Gratteri, Piazza San Francesco, n. 5 – partita IVA n. 05816830821 - la fornitura del materiale ed attrezzature occorrenti per l’esecuzione degli interventi di manutenzione varia nel territorio comunale, in premessa specificati, per una spesa presunta di  € 999,60  I.V.A. 20% compresa.

IMPUTARE la somma occorrente di € 999,60 in quanto ad:

       € 500,00 al cap. 1300;

         499,60 al cap. 956 del bilancio 2010, ove esiste la voluta disponibilità.

LIQUIDARE  l’importo dovuto a seguito di  presentazione di regolare fattura a fornitura eseguita

 

136

14/04/2010

 

Oggetto: Liquidazione alla Ditta “SIMEGAS vendita energie S.r.l – Cefalù”, della fornitura di gas metano negli edifici comunali anno 2010 (fatture n.ri 8986 (R) – 8987 (R), 8988 (R), 8989 (R) relative al periodo marzo 2010).

 

Il Responsabile dell’Area Urbanistica LL.PP.

determina:

 

LIQUIDARE  E  PAGARE  (mediante  versamento tramite bollettini di c.c.p,  n.  57455578)   la somma di € 1.378,00, in favore della Ditta SIMEGAS VENDITA ENERGIE S.r.l. con Sede in Cefalù,  Via di Belgioioso, 4, con causale “Fornitura di gas metano per riscaldamento negli edifici comunali di Gratteri” anno 2010 dal 01.03.2010 al 31.04.2010.

 

DARE ATTO che la somma di € 1.378,00 (diconsieuromilletrecentosettantotto/00)  trova capienza:

      in quanto ad       469,30     al cap.    618.1

      in quanto ad       908,70     al cap.    118.2 

    sommano     € 1.378,00 del bilancio 2010, derivante dal seguente schema:

 

contratto n.

immobile

cap. 2002

cap. 118.2

cap. 2305.2

cap. 618.1

cap. 2631

 

500001

casa comunale

----------------

         680,30       

----------------

---------------

----------------

Piazza Monumento, 4

500002

scuola elementare

----------------

----------------

----------------

         469,30 

----------------

Piazza Ungheria, 1

500003

ex scuola media

----------------

----------------

----------------

          0,00

----------------

Via Collegio, 27

500004

centro diurno

----------------

         228,40

----------------

----------------

----------------

Piazza Ungheria

TOTALE PER CAPITOLO

----------------

      908,70       

----------------

      469,30

----------------

 

TOTALE GENERALE

 

 

 

 

 

€ 1.378,00

137

14/04/2010

 

Oggetto: Impegno e liquidazione I° trimestre 2010 alla Società Ecologia e Ambiente S.p.a. per la gestione dei servizi di igiene urbana, giusto contratto del 24/02/2005.

                  Pagamento fattura n. 17 del 01/04/2010.

 

Il Responsabile dell’Area Urbanistica LL.PP.

determina:

 

. IMPEGNARE, LIQUIDARE  E  PAGARE alla Società ECOLOGIA & AMBIENTE  S.p.a., con sede in Termini Imerese, la somma  di   49.985,49, (diconsi euro quarantanovemila novecentottantacinque/49)  per costo di gestione dei servizi di igiene ambientale previsto dal Contratto del 24.02.2005, quale pagamento del  periodo    trimestre  2010 somma già dedotta per  compensazione e recupero di € 1.844,37  per credito  vantato dal Comune.

 IMPUTARE la spesa di  € 49.985,49  al cap. 1285 del bilancio 2010 che presenta la necessaria disponibilità.

 AUTORIZZARE l’ufficio di ragioneria ad emettere il relativo mandato di pagamento per il versamento della somma di  € 49.985,49 mediante bonifico bancario c/o Banca Nazionale del Lavoro  Agenzia di Termini Imerese – ABI: 01005 – CAB: 43640 da effettuarsi sul C.C. n. 280117 – CIN P,  IBAN:  IT 71P01 0054364 0000000280117 intestato a Società Ecologia & Ambiente S.p.a. - con causale - costo di Gestione  dei servizi d’igiene urbana – I° trimestre 2010.

 

138

14/04/2010

Oggetto: Impegno e liquidazione contributo all’ Unione Sportiva Gratterese.

139

14/04/2010

 

Oggetto: Atto di liquidazione della spesa, relativa alla Determinazione n. 033/10 del 08/04/2010, reg. gen. n. 135 del 13/04/2010, alla Ditta AGRIFER di D’Agostaro Maria, Via Collegio, n. 1 Gratteri.

                  Pagamento fattura n. 25 del 14/04/2010.

 

140

14/04/2010

 

Oggetto: Approvazione rendiconto presentato dall’Associazione Turistica Pro Loco per partecipazione alla B.I.T. di Milano e liquidazione saldo.

 

141

14/04/2010

 

Oggetto: Approvazione rendiconto manifestazioni Natale 2009 – “A Vecchia” – Epifania 2010” presentato dall’Associazione Turistica Pro Loco e liquidazione saldo contributo.

 

142

14/04/2010

 

Oggetto: Liquidazione fattura alla HALLEY Consulting S.r.l per canone assistenza software dall’01/04/2010 al 30/06/2010.

 

143

14/04/2010

 

Oggetto: Liquidazione fattura all’Associazione “Vincenzo Bellini” di Gratteri per prestazione bandistica in occasione della Processione del Venerdì Santo.

 

144

 

14/04/2010

 

Oggetto: Pagamento fattura n. 4/2010 del 05/03/2010 della ditta Rinchiusa Michele, per lavori di manutenzione eseguiti nella rete idrica e stradale, (Contratto Rep. n. 4/97).

Il Responsabile dell’Area Urbanistica LL.PP.

determina:

 

  1. LIQUIDARE E PAGARE alla ditta Rinchiusa Michele, con sede in Gratteri,  Via Ciuffarello, n. 23 - partita I.V.A. n. 03307740823, la fattura n. 4/2010 del 05.03.2010, dell’importo complessivo di € 790,52, I.V.A. compresa, presentata il 9.04.2010, prot. n. 2441, mediante bonifico bancario intestato alla medesima ditta presso Banca Antonveneta di Cefalù (PA) - codice IBAN:  IT 41 L 01030 43261 000001073205.

 

2.      DARE ATTO che la somma come sopra specificata è stata impegnata (impegno 264/96) e trova copertura finanziaria al capitolo 3479.10 “Sistemazione strade esterne” somme per investimenti L.R. 1/79 con la Deliberazione della G.C. n. 244 del 31.10.1996, esecutiva e, stante l’inesistenza agli atti di questo comune di stato di fallimento o atti di sequestro in corso  e cessioni di credito o procure a favore di terzi, si autorizza l’emissione del mandato di pagamento a favore della ditta affidataria.

 

3.      DARE MANDATO DI SVINCOLARE la residua somma di € 938,97, tenuto conto che nessuna altro pagamento deve essere liquidato relativamente all’impegno 264/96 assunto con la deliberazione della G.C. n. 244/96 in premessa citata.

 

145

14/04/2010

 

Oggetto: Liquidazione fattura all’esperto, Rag. Giacomo D’Agostaro per attività prestata nel mese di marzo 2010.

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

LIQUIDARE e pagare al Rag. Giacomo D’Agostaro, nominato esperto del Sindaco, il compenso di € 1.100,00, per l’attività svolta nel mese di marzo 2010;

 

DARE ATTO che la suddetta somma era stata impegnata con la determinazione sindacale n. 23/2009.

 

146

15/04/2010

 

Oggetto: Liquidazione fatture Ditta Terracina Giuseppina per fornitura prodotti alimentari Servizio di Refezione Scolastica mesi di  gennaio e febbraio 2010. 

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

-          LIQUIDARE E PAGARE  alla Ditta  Terracina Giuseppina Via Alloro, 7 Gratteri la complessiva somma di € 1.118,80 a saldo delle fatture n. 01 del 31.01.2010, n. 02 del 28.02.2010 così come indicato nelle fatture che in copia si allegano per farne parte integrante e sostanziale  ;

-          IMPUTARE  l’importo complessivo di €  1.118,80  cap. 654  bilancio anno 2010;

-          DARE atto che si provvederà al reintroito  delle quote di compartecipazione;

-          RICORDARE che l’impegno era stato assunto con propria Determinazione n.  188 del  07.09.2009, registrata sul Registro Generale in data 07.09.2009  al n. 323 in narrativa meglio specificata.

 

 

147

15/04/2010

 

Oggetto: Liquidazione fattura Ditta Occorso Gaetano  per fornitura prodotti alimentari Servizio di Refezione Scolastica mese di marzo   2010. 

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

-          LIQUIDARE E PAGARE  alla Ditta Occorso Gaetano  Corso Umberto  Gratteri la complessiva somma di € 388,10 a saldo della fattura 03 del 31/03/2010 con quietanza da parte dello stesso  C.F. CCRGTN87E12C421Y  ;

-          IMPUTARE  l’importo complessivo di € 388,10 al cap. 654  bilancio anno 2010;

-          DARE atto che si provvederà al reintroito  delle quote di compartecipazione;

-          RICORDARE che l’impegno era stato assunto con propria Determinazione n. 188   del  07.09.2009, registrata sul Registro Generale in data 07.09.2009  al n. 323 in narrativa meglio specificata;

 

148

15/04/2010

 

Oggetto: Legge  Regionale 07.05.1976 n. 68 e successive modificazioni - Contributo acquisto libri di testo alunni Scuola Media Inferiore anno scolastico 2009/2010. Liquidazione fatture alle librerie   Antonio Tumminello  e C. s.n.c. e Giuseppe Cirincione di Lascari.

 

Il Responsabile dell’Area Amministrativa

determina:

 

LIQUIDARE E PAGARE alla libreria  Tumminello Antonio e C. s.n.c.   di Cefalù  la somma di € 847,01  a saldo   delle   fatture n. 618/10     del  08.04.2010   e n. 665/10 del 13.04.2010     ed    accreditare   la   superiore somma di €  847,01   così come indicato nella stessa fattura che alla presente viene allegata per farne parte integrante e sostanziale;

 

LIQUIDARE E PAGARE  alla   libreria      Cirincione Giuseppe  la somma complessiva di €  82,64 a saldo delle fatture n°227/09 del 18.12.2009 e fattura n°22/10 del 04.03.2010 ed    accredit